NewsletterAssistenza ClientiFAQGlossarioContattiLa nostra storiaHomeMission
Italia Commerciale - Aste Immobiliari
Provincia Comune Parola chiave
Data partecipazione Dal Data partecipazione Al  
Calendario Cancella data Calendario Cancella data  
Tribunale Tipologia immobile Importo a base d'asta minimo Importo a base d'asta massimo
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL    -    Risultati 101 - 200 di 1479
Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 96/12 CHIANCIANO TERME - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
200.000,00 Albergo SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 96/12

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 10:50, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Chianciano Terme, via Demetrio Mencattelli n.40; fabbricato da ristrutturare a destinazione ricettiva per 19 camere, sviluppato su quattro piani fuori terra, un piano sottotetto ed uno seminterrato per una superficie complessiva di mq 514 circa, oltre a terrazze. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 169.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

LOTTO N. 2

In Chianciano Terme, Via Demetrio Mencattelli n.47; fabbricato da ristrutturare a destinazione ricettiva per 22 camere, su due piani fuori terra, un piano sottotetto ed uno seminterrato per una superficie complessiva di mq 775 circa, oltre a terrazze ed autorimessa. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 200.000,00

- Rilanci – Euro 2.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 30 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 57/12 CHIANCIANO TERME - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
39.000,00 Terreni SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 57/12

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 10:15, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Chianciano Terme, Via Guido Baccelli; terreno edificabile a parcheggio, attualmente composto in parte da relitto stradale ed in parte da zona recintata con rete metallica ed alberi ad alto fusto, al cui interno è presente un’area asfaltata e locale magazzino interrato in cemento armato, con parte rimanente a prato. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 39.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 30 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 23/12 MONTEPULCIANO - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
709.000,00 Abitazione SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 23/12

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 10:25, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Montepulciano Loc. Casanova; complesso aziendale vitivinicolo comprensivo di fabbricato colonico sviluppato su due piani fuori terra, con abitazione di tipo economico al piano primo della superficie lorda di mq 119 circa, oltre a cantina, rimessa e terreni circostanti per una superficie complessiva di ha 05.35.00. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 709.000,00

- Rilanci – Euro 7.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 30 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 102/12 SINALUNGA - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
28.000,00 Abitazione SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 102/12

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 11:30, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Sinalunga Fraz. Bettolle, Via delle Caselle n.391; abitazione di tipo popolare da ristrutturare, della superficie netta di mq 69 circa, oltre a orto e pozzo. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 28.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 30 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 24 + 93/12 CASTIGLIONE D'ORCIA - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
1.260.000,00 Opificio SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 24 + 93/12

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 10:45, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Castiglione D’Orcia località Case Sparse Borgheretto; opificio di mq 1.543 circa, oltre a ufficio di mq 202 circa, tettoie di mq 265 circa, locali tecnici per impianti di mq 15 circa, locali esterni di mq 10 circa ed aree esterne di pertinenza di mq 2.385 circa. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 1.260.000,00

- Rilanci – Euro 10.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 30 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 37/12 CHIANCIANO TERME - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
32.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 37/12

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 13:20, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Chianciano Terme, Via Ugo Foscolo n.42; appartamento di mq 28 circa al piano terreno di stabile condominiale, composto da soggiorno con angolo cottura, camera, bagno e terrazzo a livello. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 32.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 30 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 129/12 CHIANCIANO TERME - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
25.000,00 Negozio SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 129/12

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 11:50, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Chianciano Terme Viale della Libertà n.472; diritti di proprietà per la quota di un mezzo su negozio della superficie netta di mq 60 circa ai piani terreno e primo di più ampio fabbricato, oltre a resede. Il bene risulta occupato.

- Prezzo base – Euro 25.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

LOTTO N. 2

In Chianciano Terme Via Guido Baccelli n.156, 158, 160; diritti di proprietà per la quota di un mezzo su due negozi comunicanti per una superficie complessiva netta di mq 75 circa al piano terreno di più ampio fabbricato. Il bene risulta occupato.

- Prezzo base – Euro 35.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 6 novembre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 46/10 SAN GIMIGNANO - SI
Partecipazione Pubblicazione
16/10/2014 18/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
910.000,00 Complesso Immobiliare SIENA

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 46/10

L'anno 2014 il giorno 16 ottobre alle ore 11:00, presso il Tribunale di Siena; Aula Pubbliche Udienze, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In San Gimignano, loc. Strada n. 25, Complesso immobiliare a destinazione ricettiva di mq 600 circa, con piscina, 2 annessi agricoli in parte ristrutturati, e terreni agricoli di ha 22,8 con vigneti e oliveti. Occupato.

- Prezzo base – Euro 910.000,00

- Rilanci – Euro 9.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 5 novembre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 14/2012 (secondo esperimento) TREGLIO - CH
Partecipazione Pubblicazione
15/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
175.000,00 Fabbricato LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 14/2012 (secondo esperimento)

L’anno 2014 il giorno 15 Ottobre alle ore 15,30. Il sottoscritto Avv. Nicola Rullo con studio in Lanciano via Mario Bianco 5 tel. 0872.710445; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà innanzi a sé, presso il proprio studio alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Treglio via Dei Sospiri 45 (contrada S. Giorgio). Fabbricato su due piani, costituito da abitazione al piano terra, oltre porticato; circostante terreno di pertinenza. Autorimessa al piano seminterrato di mq. 59,00. Terreno agricolo di mq. 2120

Prezzo base – Euro 175.000,00

Aumento minimo – Euro 2.000,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato dal lunedì al venerdì dalle ore 18,00 del  giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 20% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 22.10.2014 alle 15,30. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni e consultazioni atti presso il Custode 0872.710445

Lanciano, li 07.07..2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 105/2012 + 81/2013 ATESSA - CH
Partecipazione Pubblicazione
15/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
399.000,00 Fabbricato Unifamiliare e Resede LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 105/2012 + 81/2013

L’anno 2014 il giorno 15 Ottobre alle ore 17,00. Il sottoscritto Avv. Giuseppina Del Pizzo con studio in Casoli via Selva Piana Tel. 0872.470045; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà innanzi a sé, presso il proprio studio alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Atessa Loc. Contrada Capragrassa I, Corte esclusiva di mq. 1130,00. Fabbricato unifamiliare ai piani sottostrada, terra e primo sottotetto, oltre locale garage e circostante area a giardino

Prezzo base – Euro 399.000,00

Aumento minimo – Euro 3.000,00

Vendita a corpo e non a misura

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista entro le ore 12 alle ore 19,00 del giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili intestati a Esecuzione Immob. 105/2012+81/2013 Tribunale di Lanciano, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 15% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 22.10.2014 alle 17,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni e visione dell'immobile contattando il Custode nelle ore d'ufficio; tutte le attività verranno effettuate presso lo Studio Legale Del Pizzo dal lunedì al venerdì dalle ore 16:00 alle ore 19:00. Tel. 0872.470045

Lanciano, li  12.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 161/2009 PENNE - PE
Partecipazione Pubblicazione
15/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
11.200,00 Abitazione PESCARA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 161/2009

L’anno 2014 il giorno 15 ottobre ore 9,30, il Giudice dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Pescara, via Lo Feudo n. 1, procederà alla vendita senza incanto, dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Professionista delegato e Custode Avv. Giselda Canonico, con studio in Pescara, via di Sotto n. 33, tel. 085/4156112)

LOTTO UNICO

In Penne, via Largo Della Valle 1-8, abitazione su due livelli composta da cucina, sala e wc, al piano terra e da camera al piano primo. Mq. 67,90, vani 3,5. Locale magazzino al piano seminterrato di mq. 19,87.

Prezzo base - Euro 11.200,00

Aumento minimo - Euro 500,00 (in caso di gara)

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare offerte in busta chiusa presso lo studio del suddetto Curatore, entro le ore 12,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto mediante assegno circolare intestato al Professionista delegato suddetto. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo il giorno 29 ottobre 2014 alle ore 10,30, si procederà ad incanto con le modalità da richiedere al Professionista suddetto. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il Custode.

Pescara, 10 luglio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Procedura Esecutiva N. 145/2008 PIEVE A NIEVOLE - PT
Partecipazione Pubblicazione
15/10/2014 28/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
440.849,87 Fabbricato Artigianale PISTOIA

VENDITA IMMOBILIARE 

Procedura Esecutiva N. 145/2008

L’anno 2014 il giorno 15 Ottobre alle ore 12:00, Il Notaio Monica Paggi su delega del G. E. Dott.ssa Daniela Garufi, presso lo studio notarile in Pistoia, via F. Pacini n. 17, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni:

LOTTO N. 1

Diritti di piena proprietà di immobile sito nel Comune di Pieve a Nievole, via Tevere n. 11 e precisamente: Fabbricato artigianale ad unico piano fuori terra libero su tre lati, dotato di resede esclusivo con forma ad L, avente sulla parte anteriore (sulla via Tevere la zona destinata ad uffici e la parte retrostante usata come laboratorio artigianale. La porzione affacciate su via Tevere è composta da: attesa due w.c. doccia e antibagno, cinque vani ad uso ufficio, ufficio archivio. La porzione retrostante è composta da due w.c. doccia e antibagno, w.c. con antibagno, due vani ad uso archivio, laboratorio con soppalco. Dal cortile si accede a tre locali ad uso centrali termiche e compressore.

- Prezzo base – Euro 440.849,87 (prezzo ribassato)

- Offerta in aumento – Euro 10.000,00

Per partecipare alla vendita, ogni offerente dovrà depositare presso lo studio notarile entro le ore 13:00 del giorno lavorativo precedente la vendita, domanda in bollo in busta chiusa, corredata dal 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione. (pubblico incanto il 29 ottobre 2014 ore 12:00). L’avviso integrale di vendita, la perizia e gli allegato sono consultabili presso lo studio notarile suddetto. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’avviso di vendita, dell’ordinanza e della perizia estimativa in atti.

Per maggiori informazioni gli interessati potranno presso lo studio Notarile sopra indicato, tel. 0573.308489 fax 0573.33119.

Pistoia, 28.08.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Procedura Esecutiva N. 311/2007 MONTALE - PT
Partecipazione Pubblicazione
15/10/2014 28/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
837.632,81 Abitazione PISTOIA

VENDITA IMMOBILIARE 

Procedura Esecutiva N. 311/2007

L’anno 2014 il giorno 15 Ottobre alle ore 12:30, Il Notaio Monica Paggi su delega del G. E. Dott.ssa Daniela Garufi, presso lo studio notarile in Pistoia, via F. Pacini n. 17, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni:

LOTTO N. 1

Diritti di piena proprietà su porzione immobiliare sita nel Comune di Montale, via C. Pavese n. 33 in angolo alla via Pascoli e compresa nella zona tessuti produttivi eterogenei prevalentemente artigianali e precisamente: Villa unifamiliare ad uso civile abitazione con garage e terreno di pertinenza su tre piani fuori terra, così composta: al piano terra da ampio soggiorno con camino e forno, disimpegno, cucina, due vani uso cantina, w.c., centrale termica e serra, quest’ultime con accesso esterno, oltre ampio giardino esclusivo circostante su vari livelli e garage di mq. 100; al primo piano da ingresso, ampio soggiorno con doppio volume, cucina pranzo con terrazzo, ripostiglio, studio, disimpegno, camera padronale con bagno, due bagni, disimpegno, tre camere, oltre due logge e terrazzo; al piano secondo da soppalco, soffitte, w.c. doccia, terrazza ed altra soffitta con accesso da quest’ultima terrazza. Superficie abitazione mq. 867, garage mq. 109. Giardino mq. 1915. L’immobile risulta essere giuridicamente libero, in quanto occupato dalla parte esecutata.

- Prezzo base – Euro 837.632,81 (prezzo ribassato)

- Offerta in aumento – Euro 15.000,00

Per partecipare alla vendita, ogni offerente dovrà depositare presso lo studio notarile entro le ore 13:00 del giorno lavorativo precedente la vendita, domanda in bollo in busta chiusa, corredata dal 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione. (pubblico incanto il 29 ottobre 2014 ore 12:30). L’avviso integrale di vendita, la perizia e gli allegato sono consultabili presso lo studio notarile suddetto. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’avviso di vendita, dell’ordinanza e della perizia estimativa in atti.

Per maggiori informazioni gli interessati potranno presso lo studio Notarile sopra indicato, tel. 0573.308489 fax 0573.33119.

Pistoia, 28.08.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Procedura Esecutiva N. 226/2008 MONTALE - PT
Partecipazione Pubblicazione
13/10/2014 28/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
151.312,50 Abitazione PISTOIA

VENDITA IMMOBILIARE 

Procedura Esecutiva N. 226/2008

L’anno 2014 il giorno 13 Ottobre alle ore 15:00, l’Avv. Silvia Ginanni su delega del G. E. del Tribunale di Pistoia, presso il suo studio in Pistoia, via Sant’Andrea n. 40, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni:

LOTTO N. 1

Fabbricato terra tetto su due piani fuori terra uso civile abitazione, di vecchia costruzione ristrutturato nel 2000, posto nel Comune di Montale, via Ginanni 27, in zona tranquilla a margine del centro storico, in buone condizioni di manutenzione e conservazione, di superficie lorda pari a mq. 180.57 e corte esclusiva di mq. 37,18.

- Prezzo base – Euro 151.312,50

- Offerta in aumento – Euro 2.000,00

LOTTO N. 2

Fabbricato terra tetto su due piani fuori terra uso civile abitazione, di vecchia costruzione ristrutturata nel 1986, posto nel Comune di Montale, via Ginanni n. 25, in zona tranquilla a margine del centro storico, in mediocre condizioni di manutenzione e conservazione, di superficie lorda pari a mq. 139.69 e con corte esclusiva di mq. 9.32.

- Prezzo base – Euro 95.062,50

- Offerta in aumento – Euro 2.000,00

Per partecipare alla vendita, ogni offerente dovrà depositare presso lo studio notarile entro le ore 12:00 del giorno 10 ottobre 2014, domanda in bollo in busta chiusa, corredata dal 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione e 15% per spese. L’avviso integrale di vendita, la perizia e gli allegato sono consultabili presso lo studio notarile suddetto. (pubblico incanto il 29 ottobre 2014 ore 15:00). La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’avviso di vendita, dell’ordinanza e della perizia estimativa in atti.

Per maggiori informazioni gli interessati potranno presso lo studio Notarile sopra indicato, tel. 0573.976166 fax 0573.978044

Pistoia, 28.08.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 76/2012 ATESSA - CH
Partecipazione Pubblicazione
10/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
67.000,00 Fabbricato LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 76/2012

L’anno 2014 il giorno 10 Ottobre alle ore 10,00. Il sottoscritto Avv. Daniela Bottini con studio in Atessa via Vittorio Emanuele 87 Tel. 0872.850670; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà innanzi a sé, presso il proprio studio alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Atessa Loc. Monte San Silvestro, fabbricato rudere al piano terra vani 5,5. Terreno di qualità seminativo di mq. 340,00. Terreno di qualità seminativo di mq. 640,00. Terreno di qualità seminativo arboreo di mq. 570,00

Prezzo base – Euro 67.000,00

Aumento minimo – Euro 2.000,00

Vendita a corpo e non a misura

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato dal lunedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 19,00 del giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili intestati a Esecuzione Immob. 76/2012 Tribunale di Lanciano, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 20% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 16.10.2014 alle 10,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni e consultazioni atti presso professionista nonché Custode tel. 0872.850670

Lanciano, li  12.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 420/07 CITERNA - PG
Partecipazione Pubblicazione
10/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
31.000,00 Fabbricato PERUGIA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 420/07

L’anno 2014 il giorno 10 ottobre ore 10,30, il Giudice dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Perugia, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti.

LOTTO UNICO

Diritto di usufrutto pari a (1/2) facenti capo a (omissis) su fabbricato di due piani fuori terra, magazzino ex stalla, tettoia e silos in muratura oltre a corte a servizio dei suddetti fabbricati. Il fabbricato di due piani si compone di piano terra con locali adibiti a fondo e piano primo ad uso abitativo oltre a soffitta attualmente fruita come unità abitativa. Il magazzino ex stalla si compone del solo pianoterra ed è edificato in aderenza all’immobile sopra descritto. Oltre a questi sono presenti anche alcuni annessi rustici attualmente dimessi, rappresentati da una tettoia un tempo adibita a rimessa attrezzi e quattro silos verticali in muratura. Il tutto in Comune di Citerna.

Prezzo base - Euro 31.000,00 (ridotto di un quarto)

Aumento minimo - Euro 500,00

Vendita a corpo e non a misura.

(per i dati catastali completi, confini e pertinenze, vedi perizia allegata agli atti)

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa, entro le ore 12,00 del giorno precedente la vendita, presso la Cancelleria, unitamente alla cauzione e le spese pari al 10% e 20% del prezzo offerto, mediante distinti assegni circolari non trasferibili intestati a Tribunale di Perugia, seguito dal numero dell’esecuzione. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, si provvederà a fissare successiva vendita con incanto.

Versamento del residuo prezzo entro gg. 60 dall’aggiudicazione. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni in Cancelleria.

Perugia, 12 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 221/12 AREZZO - AR
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 21/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
51.800,00 Terreno AREZZO

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 221/12

L'anno 2014 il giorno 9 ottobre alle ore 16:00, l’Avv. Gianni Peruzzi, presso la Sede Ass. Ve. D. A. Ar. in Arezzo, via Vittorio Veneto n. 33/2; procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G.)

LOTTO N. 1

In Arezzo Loc. Quarata; appezzamento di terreno di qualità seminativo di mq. 11.600. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base - Euro 51.800,00,00

Offerte in busta chiusa esclusivamente entro le ore 13:00 del giorno precedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato al “Tribunale di Arezzo Esecuzione Immobiliare N. ...” pari al 10% del prezzo offerto. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014, con le modalità riportate nell’ordinanza. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti e l’identificazione dell’immobile posto in vendita.

Maggiori informazioni in Cancelleria o presso I.V.G. telefono 0575.383138

Arezzo, 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 379/09 CAPOLONA - AR
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 21/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
135.000,00 Villetta AREZZO

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 379/09

L'anno 2014 il giorno 9 ottobre alle ore 15:00, l’Avv. Gianni Peruzzi, presso la Sede Ass. Ve. D. A. Ar. in Arezzo, via Vittorio Veneto n. 33/2; procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G.)

LOTTO N. 1

In Capolona Via P. Neruda 2; Villetta unifamiliare (nuda proprietà per l’intero e la quota di ½ del diritto di usufrutto) che si sviluppa su 3P: Piano .seminterrato taverna e vano autorimessa; al PT ingresso, studio, soggiorno, cucina, due camere e due servizi igienici; al P1 mansardato tre camere, bano e soffitta. Resede di mq. 800. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base - Euro 135.000,00

LOTTO N. 2

In Capolona Via G. Tortelli 59; al P1 ingresso-soggiorno, cucinotto, due camere da letto ed un servizio igienico. Al PT garage di mq 19. Occupato, emesso ordine di liberazione dal Giudice dell’esecuzione.

- Prezzo base - Euro 67.500,00

LOTTO N. 3

In Arezzo Loc. Marcena-Piovanello; Casolare colonico in corso di ristrutturazione, attualmente allo stato grezzo, su tre livelli fuori terra, corredato di dependance e terreni circostanti di mq 14.000. Il bene risulta libero.

- Prezzo base - Euro 350.000,00

Offerte in busta chiusa esclusivamente entro le ore 13:00 del giorno precedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato al “Tribunale di Arezzo Esecuzione Immobiliare N. ...” pari al 10% del prezzo offerto. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014, con le modalità riportate nell’ordinanza. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti e l’identificazione dell’immobile posto in vendita.

Maggiori informazioni in Cancelleria o presso I.V.G. telefono 0575.383138

Arezzo, 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
G. D. N. 2315/10 CORTONA - AR
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 21/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
138.000,00 Terratetto AREZZO

VENDITA IMMOBILIARE

G. D. N. 2315/10

L'anno 2014 il giorno 9 ottobre alle ore 18:00, l’Avv. Gianni Peruzzi, presso lo studio Legale in Arezzo, via Vittorio Veneto n. 33/2; procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G.)

LOTTO N. 1

In Cortona località Valtrito, Str. Lauretana n. 941; terra-tetto composto al PT da cantina e loggia; al Pl da soggiorno, pranzo, bagno, ripostiglio, cucina; al P2 da disimpegno, bagno 2 camere. Corredato da appezzamento di terreno mq 4.630.

- Prezzo base - Euro 138.000,00

Offerte in busta chiusa esclusivamente entro le ore 13:00 del giorno precedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato al “Tribunale di Arezzo Esecuzione Immobiliare N. ...” pari al 10% del prezzo offerto. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014, con le modalità riportate nell’ordinanza. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti e l’identificazione dell’immobile posto in vendita.

Maggiori informazioni in Cancelleria o presso I.V.G. telefono 0575.383138

Arezzo, 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 152/13 MONTE SAN SAVINO - AR
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 21/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
1.612.000,00 Terreni AREZZO

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 152/13

L'anno 2014 il giorno 9 ottobre alle ore 17:00, l’Avv. Gianni Peruzzi , presso il suo studio legale in Arezzo, via Vittorio Veneto 33/2; procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G.)

LOTTO N. 1

In Monte San Savino, Terreni in località Palazzuolo; Diritto di piena proprietà su terreni di mq 6.573 di pascolo cespugliato e diritto di superficie su terreni di mq 2.768. Sorge su detti terreni un complesso edilizio di 11 edifici residenziali a scopo turistico e struttura ricettiva ad uso albergo e ristorante.

- Prezzo base - Euro 1.612.000,00

Offerte in busta chiusa esclusivamente entro le ore 13:00 del giorno precedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato al “Tribunale di Arezzo Esecuzione Immobiliare N. ...” pari al 10% del prezzo offerto. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014, con le modalità riportate nell’ordinanza. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti e l’identificazione dell’immobile posto in vendita.

Maggiori informazioni in Cancelleria o presso I.V.G. telefono 0575.383138

Arezzo, 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n.97/2012 (prezzo ribassato) ORTONA - CH
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
72.000,00 Immobile CHIETI

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n.97/2012 (prezzo ribassato)

L’anno 2014 il giorno 9 Ottobre alle ore 17,00, Il sottoscritto Avv. Maria Rita Salute con studio in Chieti viale Abruzzo 35, professionista delegato. del G.E. presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto e la eventuale gara tra gli offerenti ai sensi dell’art. 573 c.p.c. dei seguenti beni immobili alle condizioni e con le modalità si seguito riportate.

LOTTO UNO

Piena proprietà di un immobile ad uso residenziale, sito al piano secondo di un fabbricato in località Villa Caldari ad Ortona (CH), con annesso sottotetto al grezzo e locale sottoscala, composto da ingresso, disimpegni, cucina, studio, soggiorno n. 3 camere da letto, bagno e wc, sup. commerciale totale di mq. 225,15.

Prezzo base d’asta - Euro 72.000,00

Aumento minimo – Euro 3.000,00

Vendita a corpo e non a misura

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate mediante istanza in carta legale sottoscritta e depositata presso lo studio del professionista Delegato entro le ore 19,00 del giorno precedente a quello fissato per la vendita, in busta chiusa e dovrà contenere deposito cauzionale pari al 10% del prezzo offerto e 10% per spese, con assegni circolari intestati al professionista Delegato. Il versamento del saldo prezzo dovrà essere depositato entro 60 giorni dall’aggiudicazione dedotta la sola cauzione. Se la gara non avrà luogo per mancanza di adesione degli offerenti, potrà essere disposta la vendita a favore del maggiore offerente oppure potrà essere ordinato l’incanto. In caso di offerte di pari importo si procederà all’incanto  che si terra il giorno 16 Ottobre 2014 ore 17,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti

Maggiori informazioni presso il professionista delegato previo appuntamento telefonico 0871. 552675

Chieti 16.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N.3/2013 GAMBERALE - CH
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
16.000,00 Appartamento LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N.3/2013

L’anno 2014 il giorno 09 Ottobre alle ore 09,00. Il Cancelliere dell’Esecuzioni Immobiliari su delega del G.E. Tribunale di Lanciano, presso l’aula del Tribunale di Lanciano via Fiume 14 procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Gamberale via Croce, appartamento al piano secondo o sottotetto, composto da ingresso soggiorno con angolo cottura, bagno e camera di mq. 30,80

Prezzo base – Euro 16.000,00

Aumento minimo – Euro 2.000,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato entro le ore 12,00 del giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita dal lunedì al venerdì. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili intestati a Esecuzione Immob. 3/2013 Tribunale di Lanciano, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 20% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 16.10.2014 alle 09,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni in cancelleria

Lanciano 18.06.2014

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 294/2005 CITTA' SANT'ANGELO - PE
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
34.221,00 Appartamento PESCARA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 294/2005

L’anno 2014 il giorno 9 ottobre ore 15,30, il Giudice dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Pescara, via Lo Feudo n. 1, procederà alla vendita senza incanto, dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Professionista delegato e Custode Avv. Antonio Colameco, con studio in Pescara, via Lucania n. 52, tel. e fax 085/4214944)

LOTTO UNICO

In Città Sant’Angelo, Corso Vittorio Emanuele n. 18, appartamento al piano secondo, di mq. 112,80, vani 5.

Prezzo base - Euro 34.221,00

Aumento minimo - Euro 1.500,00 (in caso di gara)

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare offerte in busta chiusa presso lo studio del suddetto Curatore, entro le ore 12,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto mediante assegno circolare intestato al Professionista delegato suddetto. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo il giorno 16 ottobre 2014 alle ore 15,30, si procederà ad incanto con le modalità da richiedere al Professionista suddetto. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il Custode.

Pescara, 25 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 63/2011 VAIANO - PO
Partecipazione Pubblicazione
09/10/2014 28/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
80.437,50 Abitazione PRATO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 63/2011

L’anno 2014 il giorno 9 ottobre ore 10,00, il Professionista delegato Avv. Ester D’Avossa, presso il proprio studio in Prato via del Castagno n. 88 (tel. 0574/605492), procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti.

LOTTO UNICO

Piena proprietà di un fabbricato posto nel Comune di Vaiano, via di Pozzole n. 6, loc. Schignano, consistente in civile abitazione su due piani fuori terra (la prima a destra per chi guarda la facciata principale dell’edificio dalla pubblica via) e composto al piano terra da due vani, cucinotto, servizio igienico, tettoia esterna e resede frontale esclusivo di circa mq. 17; al piano primo da due vani, disimpegno, bagno. Il fabbricato descritto fa parte di un complesso residenziale agricolo composto da tre unità immobiliari. L’unità immobiliare è occupata dall’esecutato e dalla di lui famiglia, pertanto, senza titolo opponibile all’acquirente.

Prezzo base – Euro 80.437,50  (oltre imposte di legge)

Aumento minimo - Euro 500,00 (in caso di incanto)

Vendita a corpo e non a misura.

Per partecipare all’asta, presentare presso lo studio del Professionista suddetto, esclusivamente dalle ore 9,30 ed entro le ore 12,00 del giorno precedente la vendita, offerta in busta chiusa unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto, da versare mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Tribunale di Prato Sett. Esecuzioni Immobiliari, seguito dal numero dell’esecuzione, ed inseriti nella busta. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 11 dicembre 2014 ore 11,00 si procederà alla vendita con incanto, presso il Tribunale di Prato, con le modalità da richiedere al Professionista delegato. Versamento del residuo prezzo entro 45 giorni dall’aggiudicazione. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il suddetto Professionista delegato, o presso il Custode IVG di Prato, tel. 0574/24123.

Prato, 9 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n. 133/13 ORTONA - CH
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
76.400,00 Appartamento CHIETI

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n. 133/13

L’anno 2014 il giorno 08 Ottobre alle ore 09,30, Il sottoscritto Avv. Giovanni Del Pretaro con studio in Chieti via Cauta 1, professionista delegato ex art. 591 bis c.p.c. del G.E. presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto e la eventuale gara tra gli offerenti ai sensi dell’art. 573 c.p.c. dei seguenti beni immobili alle condizioni e con le modalità si seguito riportate.

LOTTO UNICO

Piena proprietà per la quota di 1/1 di appartamento per civile abitazione, piano terra, sito nel Comune di Ortona via Bonelli 2, zona centro storico, composto da ingresso – soggiorno, cucina, camera da letto, bagno e wc.

Prezzo base d’asta - Euro 76.400,00

Offerte minime in aumento – Euro 2.800,00

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate mediante istanza in carta legale sottoscritta e depositata presso lo studio del professionista Delegato entro le ore 12,00 del 7 Ottobre 2014, in busta chiusa e dovrà contenere deposito cauzionale pari al 10% del prezzo offerto e 10% per spese, con assegni circolari intestati al Professionista Delegato. Il versamento del saldo prezzo dovrà essere depositato entro 60 giorni dall’aggiudicazione dedotta la sola cauzione. Se la gara non avrà luogo per mancanza di adesione degli offerenti, potrà essere disposta la vendita a favore del maggiore offerente oppure potrà essere ordinato l’incanto. In caso di offerte di pari importo si procederà all’incanto  che si terra il giorno 14 Ottobre 2014 ore 09,30. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti

Maggiori informazioni presso il professionista delegato previo appuntamento telefonico 0871.331057

Chieti 15.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 27/2011 LANCIANO - CH
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
32.200,00 Fabbricato da cielo a terra LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 27/2011

L’anno 2014 il giorno 08 Ottobre alle ore 17,00. Il sottoscritto Avv. Paola Zulli  con studio in Lanciano Larghetto Mons. Raffaele D’Anniballe n. 1; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà innanzi a sé, presso il proprio studio alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO N. 1

In Lanciano Via Vico 3 Santa Maria Maggiore 1, fabbricato da cielo a terra, composto da ambiente unico ingresso/cucina, piccolo disimpegno e bagno al piano terra, corridoio e due camere al piano primo di mq. 46,00

Prezzo base – Euro 32.200,00

Aumento minimo – Euro 2.000,00

LOTTO N. 2

In Fossacesia via Fonte delle Cave 1, immobile allo stato rustico, composto da un piano terra e due vani sottostanti più piccoli al piano seminterrato, utilizzato come garage e magazzino di mq. 113,00

Prezzo base – Euro 28.000,00

Aumento minimo – Euro 2.000,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato entro le ore 18,00 del giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili intestati a Esecuzione Immob. 27/11 Tribunale di Lanciano, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 20% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 10.10.2014 alle 17,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Custode del lotto 1 è l'Avv. Nicola Rullo, telefono e fax 0872 710 445, con studio in Lanciano, Via Mario Bianco, 5. Maggiori informazioni presso il professionista delegato, telefono 0872 712 677, dal lunedì a venerdì, dalle ore 16 alle ore 19. Ulteriori informazioni ed accordi per visione degli immobili di cui al Lotto 1, presso il Custode, nelle ore d'ufficio

Lanciano 18.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 13/2012 CINIGIANO - GR
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 10/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
2.123.200,00 Azienda Agricola GROSSETO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 13/2012

L’anno 2014 il giorno 8 ottobre ore 9,00, il Giudice dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Grosseto, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode Avv. Mirko Bonari, tel. 0564/329.046)

LOTTO N. 1

In Cinigiano, Fraz. Monticello Amiata, loc. Banditaccia, azienda agricola, sita anche nel Comune di Castel del Piano, costituita da terreni e fabbricati. L’azienda risulta gravata con contratto di locazione.

Prezzo base - Euro 2.123.200,00

Aumento minimo - Euro 100.000,00 (in caso di gara)

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare offerta in busta chiusa, presso la Cancelleria Esecuzioni Immobiliari, entro le ore 12,30 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto, mediante assegno circolare non trasferibile intestato alla procedura suddetta. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 28 gennaio 2015 ore 11,00, si procederà ad incanto con le modalità da richiedere al Professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria (tel. 0564/419.240) o presso il Custode.

Grosseto, 14 aprile 2014

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 111/2011 SCARLINO - GR
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 10/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
4.376.000,00 Terreni GROSSETO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 111/2011

L’anno 2014 il giorno 8 ottobre ore 9,00, il Giudice dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Grosseto, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode Dr. Maria Paola Tinti, tel. 0564/417.594)

LOTTO UNICO

In Scarlino, diciotto lotti di terreno posti nelle vicinanze del Puntone, ovvero del Porto di Scarlino, di qualità seminativo. Mq. 69079,00. Liberi.

Prezzo base - Euro 4.376.000,00 (ribassato del 20%)

Aumento minimo - Euro 100.000,00 (in caso di gara)

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare offerta in busta chiusa, presso la Cancelleria Esecuzioni Immobiliari, entro le ore 12,30 del giorno precedente la vendita. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 28 gennaio 2015 ore 11,00, si procederà ad incanto con le modalità da richiedere al Professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria (tel. 0564/419.240) o presso il Custode.

Grosseto, 11 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 317/2012 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
75.000,00 Appartamento LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 317/2012

L’anno 2014 il giorno 8 ottobre ore 9,00, il Professionista delegato Avv. Carla Amabile, presso il proprio studio in Livorno, via Dei Fulgidi n. 11, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode IVG di Pisa, tel. 050/554.790)

LOTTO UNICO

In Livorno, via della Cappellina 23, appartamento al piano terra composto da soggiorno, cucina, due camere e bagno. Vani 4,5. Libero.

Prezzo base - Euro 75.000,00

Aumento minimo - Euro 1.000,00 (in caso di gara)

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare offerta in busta chiusa, presso lo studio del Professionista delegato suddetto, entro le ore 12,30 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto, mediante assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Livorno, seguito dal numero della procedura. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 12 novembre 2014 ore 9,00, si procederà ad incanto con le modalità da richiedere al Professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni e consultazione atti in Cancelleria o presso il Professionista delegato.

Livorno, 18 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 48/2011 MONTESILVANO - PE
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
111.330,00 Appartamento PESCARA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 48/2011

L’anno 2014 il giorno 8 ottobre ore 12,00, il Giudice Dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Pescara, via Lo Feudo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Professionista Delegato e Custode Dr.ssa Alessandra Moscone, con studio in Pescara, via Francesco De Sanctis, 20, tel. 085/4216178)

LOTTO UNICO

In Montesilvano, vle Spagna 3, appartamento al piano terzo, oltre balconi. Vani 6,5. Occupato dall’esecutore e dalla famiglia.

Prezzo base - Euro 111.330,00

Aumento minimo - Euro 5.000,00 (in caso di gara)

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare offerta in busta chiusa, presso lo studio del Professionista delegato suddetto, entro le ore 12,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al professionista delegato suddetto. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo il giorno 5 novembre 2014 alle ore 12,00, si procederà ad incanto con le modalità da richiedere al Professionista suddetto. La partecipazione alla vendita, presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il suddetto Custode.

Pescara, 14 luglio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Fallimento N. 55/2009 PITEGLIO - PT
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 28/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
115.000,00 Abitazione AREZZO

VENDITA IMMOBILIARE 

Fallimento N. 55/2009

L’anno 2014 il giorno 8 Ottobre alle ore 11:00, presso il Tribunale di Pistoia, via XXVII Aprile Cancelleria Fallimentare, si procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni:

LOTTO N. 1

Diritti di piena proprietà su terratetto ad uso civile abitazione, libero su tre lati e contiguo sull’altro lato ad altra costruzione, ubicato nel Comune di Piteglio, via Poggio Bersano n. 13. Il fabbricato si sviluppa su tre piani fuori terra, ed è così composto: a piano terra: rimessa con contigua cantina; a piano rialzato: ingresso soggiorno, cucinotto, un vano, un bagno, un terrazzo; a piano primo: due camere, un bagno, un ripostiglio; oltre resede esterna a comune con altre proprietà. Le rifiniture e le dotazioni del fabbricato sono in generale ordinarie; l’immobile si trova in normale stato di conservazione. L’immobile è sprovvisto di attestazione energetica e risulta quindi classe “G”.

- Prezzo base – Euro 115.000,00

- Offerta in aumento – Euro 5.000,00

LOTTO N. 2

Diritti di piena proprietà per 1/2 su porzione di terratetto ad uso civile abitazione, facente parte di un più ampio fabbricato che si sviluppa su quattro piani fuori terra, ubicato nel Comune di Pistoia, via Gorizia n. 99. L’unità di cui al presente lotto consiste il piano terra costituito da ingresso a comune, due vani di cui uno cucina, e sul lato tergale un orto con locale ripostiglio. Le rifiniture e le dotazioni del fabbricato sono in generale modeste; l’immobile si trova in precario stato di conservazione ed è sprovvisto di attestazione energetica e risulta quindi di classe “G”

- Prezzo base – Euro 27.000,00

- Offerta in aumento – Euro 2.000,00

LOTTO N. 3

Diritti di piena proprietà per 1/2 su porzione di terratetto ad uso civile abitazione, facente parte di un più ampio fabbricato che si sviluppa su quattro piani fuori terra, ubicato nel Comune di Pistoia, via Gorizia n. 99. L’unità di cui al presente lotto consiste il piano primo, costituito da tre vani, oltre cucina e w.c. Le rifiniture e le dotazioni del fabbricato sono in generale modeste; l’immobile si trova in precario stato di conservazione ed è sprovvisto di attestazione energetica e risulta quindi di classe “G”.

- Prezzo base – Euro 28.000,00

- Offerta in aumento – Euro 2.000,00

LOTTO N. 4

Diritti di piena proprietà per 1/2 su porzione di terratetto ad uso civile abitazione, facente parte di un più ampio fabbricato che si sviluppa su quattro piani fuori terra, ubicato nel Comune di Pistoia, via Gorizia n. 99. . L’unità di cui al presente lotto consiste nei piani secondo, composto da tre vani e w.c., terzo, composto da cucina collegata all’appartamento del piano secondo. Le rifiniture e le dotazioni del fabbricato sono in generale modeste; l’immobile si trova in precario stato di conservazione ed è sprovvisto di attestazione energetica e risulta quindi di classe “G”.

- Prezzo base – Euro 33.000,00

- Offerta in aumento – Euro 4.000,00

Ogni interessato all’acquisto dovrà depositare entro le ore 12:00 nel giorno che precede la vendita con incanto, nella Cancelleria Fallimentari di questo Tribunale, domanda redatta su carta bollata con allegati due assegni circolari non trasferibili, all’ordine della Curatela del fallimento “omissis” di cui uno pari a 1/10 del prezzo base a titolo di cauzione e l’altro pari a 2/10 di detto prezzo per presumibili spese di vendita, salvo conguaglio. Il residuo prezzo di aggiudicazione dovrà essere versato nelle mani del Curatore a mezzo assegno circolare non trasferibile entro 60 giorni dall’aggiudicazione.

Per maggiori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla Cancelleria Fallimenti di questo Tribunale o al Curatore Dott. Roberto Becciani, via A. Franchetti n. 11, tel. 0573.368154.

Pistoia, 28.08.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Fallimento N. 16/09 SAMBUCA PISTOIESE - PT
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 17/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
40.900,00 Abitazione PISTOIA

VENDITA IMMOBILIARE 

Fallimento N. 16/09

L’anno 2014 il giorno 8 ottobre alle ore 11:00, presso il Tribunale di Pistoia, via XXVII Aprile Cancelleria Fallimentare, si procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni:

LOTTO N. 1

Piena proprietà di vecchissimo fabbricato di civile abitazione, libero su tre lati e corredato da cantine e corte esclusiva, di vani cinque oltre accessori. Il tutto posto in Comune di Sambuca P.se frazione Lentula via Torri Lentula n. 11, è precisamente composta da: piano seminterrato tre piccoli vani di limitata altezza ad uso cantina, con accesso diretto dalla via comunale. Detti vani risultano privi di pavimentazione e sulle murature contro terra in pietra, vi sono numerose infiltrazioni di acqua. Si trova posta sul lato nord/est della facciata principale, un piccolo appezzamento di terreno recintato, utilizzato in esclusiva: detto appezzamento catastalmente risulta occupare per circa la sua estensione totale, la via comunale. Per tale motivo non è di proprietà dell’abitazione in oggetto. Piano terra con accesso dalla via comunale, tramite piccola rampa di scale esterna, a comune con la limitrofa abitazione, corte esclusiva di circa mq. 120, ingresso soggiorno, con termo caminetto (ancora da rivestire) cucina, da cui partono le scale per raggiungere il piano superiore, sottoscala e camera. Piano primo arrivo scala in ampio disimpegno, bagno, e due camere.

- Prezzo base – Euro 40.900,00

- Offerta in aumento – Euro 2.100,00

LOTTO N. 2

Diritti di piena proprietà su porzioni di un complesso immobiliare di recente ristrutturazione ed ampliamento posto in Pistoia località Giaccherino, via del Poggio di Spazzavento n. 30/B, al quale si accede tramite uno stradello privato, che da detta via diparte, insistente su proprietà di terzi e in parte sul resede di pertinenza del detto complesso immobiliare. Tali porzioni consistono in una unità immobiliare di civile abitazione, da terra a tetto, ed esattamente la prima da nord verso sud, elevatasi su due piani fuori terra, composta al piano terra da ingresso in doppio volume, sala, cucina, bagno e anti bagno; al piano primo da tre camere, due bagni e ampio disimpegno ballatoio son affaccio sull’ingresso sottostante: corredata da ampio resede giardino esclusivo antistante retrostante e laterale, sul quale insiste un locale seminterrato per uso autorimessa, distaccato dal fabbricato principale e posto a nord dello stesso.

- Prezzo base – Euro 337.500,00

- Offerta in aumento – Euro 10.000,00

LOTTO N. 3

Diritti di nuda proprietà su porzione di un maggior fabbricato sito in Comune di Marciana Marina, località Gruppo La Fornace n. 11, consistente in una unità immobiliare di civile abitazione, distribuita su due piani fuori terra ed accesso indipendente, ovvero composta al piano terra da due piccoli vani con accessi autonomi dalla pubblica via ad uso ripostiglio e centrale termica; al piano primo da ingresso disimpegno, cucina, soggiorno, ripostiglio, bagno e due camere di cui una funge di passaggio per accedere al servizio igienico. E’ pertinenza esclusiva dell’unità abitativa un vano ad uso ripostiglio cantina, posto nel fabbricato collocato frontalmente all’ingresso della stessa, con accesso mediante diritto di passo su loggia di altra proprietà.

- Prezzo base – Euro 131.250,00

- Offerta in aumento – Euro 5.000,00

LOTTO N. 4

Diritti di piena proprietà su terreno agricolo di forma irregolare ubicato in Comune di marciana Marina, in loc. Miseria, in posizione pedo collinare in collocazione geografica a sud del paese di Marciana Marina.

- Prezzo base – Euro 6.750,00

- Offerta in aumento – Euro 750,00

LOTTO N. 5

Diritti di nuda proprietà su terreno agricolo di forma irregolare ubicato in Comune di Marciana Marina in loc. Monte Castello, in posizione pedo collinare in collocazione geografica a sud del paese di Marciana Marina.

- Prezzo base – Euro 2.700,00

- Offerta in aumento – Euro 300,00

Ogni interessato all’acquisto dovrà depositare entro le ore 12:00 nel giorno che precede la vendita con incanto, nella Cancelleria Fallimentari di questo Tribunale, domanda redatta su carta bollata con allegati due assegni circolari non trasferibili, all’ordine della Curatela del fallimento “omissis” di cui uno pari a 1/10 del prezzo base a titolo di cauzione e l’altro pari a 2/10 di detto prezzo per presumibili spese di vendita, salvo conguaglio. Il residuo prezzo di aggiudicazione dovrà essere versato nelle mani del Curatore a mezzo assegno circolare non trasferibile entro 30 giorni dall’aggiudicazione.

Per maggiori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla Cancelleria Fallimenti di questo Tribunale o al Curatore Dott. Filippo Agostini, con studio in Pistoia, via Dell’Ospizio n. 3 tel. 0573.31660 fax 0573.31660.

Pistoia, 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
G. D. N. 883/09 SIENA - SI
Partecipazione Pubblicazione
08/10/2014 17/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
507.750,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

G. D. N. 883/09

L'anno 2014 il giorno 8 ottobre alle ore 12:00, Il Notaio Antonio Zorzi, presso il suo studio in Siena, viale Europa n. 15, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Siena, Piazza del Sale n. 2; Appartamento di mq. 183 al piano primo, composto da ingresso, soggiorno pranzo, cucina, due camere, studio, ripostiglio, disimpegno, due bagni e balcone, piano seminterrato di mq. 13 locali destinati a cucina, cantina e ripostiglio.

- Prezzo base – Euro 507.750,00

- Rilanci – Euro 2.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. . In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 23 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 78/97 CIVITELLA IN VAL DI CHIANA - AR
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 21/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
175.000,00 Villa AREZZO

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 78/97

L'anno 2014 il giorno 7 ottobre alle ore 18:30, l’Avv. Rachele Bruschi, presso il suo studio in Arezzo, via XXV Aprile n. 6; procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G.)

LOTTO N. 1

In Civitella in Val di Chiana, Loc. Maestà Tonda, Via dei Lecci n.2; piena proprietà su villa su 3 piani composta al PT da garage, ingresso, soggiorno-pranzo, cucina, ripostiglio, disimpegno, lavanderia, cantina, centrale termica, magazzino, forno porticato, terreno; al P1 da soggiorno-pranzo, cucina, 4 camere, 2 bagni, ripostiglio e terrazze; al P3 da sottotetto corridoio e 3 locali soffitte. Occupato, emesso ordine di liberazione dal Giudice dell’esecuzione.

- Prezzo base - Euro 175.000,00

Offerte in busta chiusa esclusivamente entro le ore 13:00 del giorno precedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato al “Tribunale di Arezzo Esecuzione Immobiliare N. ...” pari al 10% del prezzo offerto. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 14 ottobre 2014, con le modalità riportate nell’ordinanza. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti e l’identificazione dell’immobile posto in vendita.

Maggiori informazioni in Cancelleria o presso I.V.G. telefono 0575.383138

Arezzo, 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 88/2010 ROCCA SAN GIOVANNI - CH
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
202.125,00 Fabbricato LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 88/2010

L’anno 2014 il giorno 07 Ottobre alle ore 09,30. Il sottoscritto Notaio Lucio Lalli; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà presso il Tribunale di Lanciano Aula delle udienze della Corte d’Assise piano terzo in via Fiume 14, alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Rocca San Giovanni Contrada Santa Calcagna 119, porzioni di fabbricato composto da locale commerciale al piano terra; unità immobiliare con locale caldaia al piano terra; unità abitativa al piano primo e secondo. Terreno

Prezzo base – Euro 202.125,00

Aumento minimo – Euro 3.000,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato via Dalmazia 4 Lanciano entro le ore 12,00 del  giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 20% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 22.10.2014 alle 09,30. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni e consultazioni atti presso il professionista delegato tel. 0872.724263

Lanciano, li  27.06.2014

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 93/2011 SANTA MARIA IMBARO - CH
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
135.000,00 Abitazione LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 93/2011

L’anno 2014 il giorno 07 Ottobre alle ore 09,00. Il sottoscritto Notaio Lucio Lalli; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà presso il Tribunale di Lanciano Aula delle udienze della Corte d’Assise piano terzo in via Fiume 14, alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Santa Maria Imbaro via Piane n. 117, unità abitativa al piano terra composta da soggiorno, due camere, ripostiglio e servizi con area esterna ad uso esclusivo. Posto Auto al piano interrato di mq. 12,00. Locale ripostiglio al piano interrato di mq. 5,00

Prezzo base – Euro 135.000,00

Aumento minimo – Euro 2.000,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato via Dalmazia 4 Lanciano entro le ore 12,00 del  giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 20% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 21.10.2014 alle 09,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni e consultazioni atti presso il professionista delegato tel. 0872.724263

Lanciano, li  27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 73/1999 ALTINO - CH
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
173.300,00 Fabbricato LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 73/1999

L’anno 2014 il giorno 07 Ottobre alle ore 09,45. Il sottoscritto Notaio Lucio Lalli; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà presso il Tribunale di Lanciano Aula delle udienze della Corte d’Assise piano terzo in via Fiume 14, alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO N. 1

In Altino Loc. Selva via Nazionale 813 Quota pari a 833/1000 su fabbricato a quattro piani con corte esclusiva, oltre corte e portico comuni.

Prezzo base – Euro 173.300,00

Aumento minimo – Euro 3.000,00

LOTTO N. 2

In Altino Loc. Selva via Nazionale 815. Quota pari a 500/1000 di fabbricato ai piani terra e primo con corte esclusiva oltre corte e portico comuni.

Prezzo base – Euro 45.000,00

Aumento minimo – Euro 2.000,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato via Dalmazia 4 Lanciano entro le ore 12,00 del  giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 20% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 21.10.2014 alle 09,45. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni e consultazioni atti presso il professionista delegato tel. 0872.724263

Lanciano, li  27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n. 09/2007 (settimo esperimento) SCERNI - CH
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 14/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
12.105,00 Appartamento VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n. 09/2007 (settimo esperimento)

L’anno 2014 il giorno 07 Ottobre alle ore 16,00, Il sottoscritto Avv. Sgrignuoli Carlo Marco con studio in Vasto via P. Suriani 6 S; delegato dal G.E. innanzi a se presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano.

LOTTO N. 1

Piena proprietà dell'appartamento sito in Scerni corso De Riseis 4, comprendente l’intero secondo piano di due vani ed accessori ed annessa sovrastante soffitta.

Prezzo base - Euro 12.105,00

Aumento minimo – Euro 1.000,00

LOTTO N. 2

Piena proprietà su locale negozio sito in Scerni Corso De Riseis 2, di mq. 39 circa, sito al piano terra con ingresso indipendente.

Prezzo base – Euro 6.650,00

Aumento minimo – Euro 1.000,00

Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa, presso lo studio del professionista delegato offerta di acquisto in carta legale entro le ore 12,00 del giorno feriale precedente quello fissato per la vendita. L’offerta non è efficace se l’offerente non presta cauzione in misura non inferiore al 10%, con deposito vincolato alla procedura esecutiva, presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna - Agenzia di Vasto. Il termine di pagamento del prezzo e degli oneri tributari non essere superiore ai 60 gg dalla data di aggiudicazione. Qualora non vi siano offerte per la vendita senza incanto, alle ore 16,00 e seguenti del 14.10.2014 si procederà alla vendita con incanto, Nella gara ciascuna offerta in aumento dovrà essere effettuata nel termine di sessanta secondi dall’offerta precedente e non potrà essere inferiore al 5% dell’offerta più alta, arrotondato per eccesso al migliaio di Euro più prossimo. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato che potrà essere consultato previo appuntamento  tel. 0873.365155

Vasto 19.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n.69/2008 (sesto esperimento) VILLALFONSINA - CH
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 14/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
18.352,00 Immobile VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n.69/2008 (sesto esperimento)

L’anno 2014 il giorno 07 Ottobre alle ore 16,00, Il sottoscritto Avv. Sgrignuoli Carlo Marco con studio in Vasto via P. Suriani 6 S; delegato dal G.E. innanzi a se presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano.

LOTTO N. 1

Immobile sito nel comune di Villalfonsina CH identificato al NCU. L fg. 6 p.lla 84 sub 4-5 contrada Villa Vecchia n. 9, porzione di fabbricato rurale, piano terra, pranzo, ad uso residenziale della superficie interna lorda di circa mq. 86, composta da n. 2 camere da letto, soggiorno, pranzo, cucina, bagno. Piano sottotetto non abitabile, raggiungibile tramite scala esterna in metallo; annessa stalla-rimessa della superficie di mq. 46 coperta in eternit. Corte comune ed accesso con servitù di passaggio..

Prezzo base - Euro 18.352,00

Aumento minimo – Euro 1.000,00

LOTTO N. 2

Comune di Villalfonsina CH contrada Villa Vecchia terreno a vigneto, identificato al FG 6 p.lla 137 della superficie di mq. 1.140 pianeggiante e servito da strada comunale.

Prezzo base – Euro 2.068,00

Aumento minimo – Euro 1.000,00

Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa, presso lo studio del professionista delegato offerta di acquisto in carta legale entro le ore 12,00 del giorno feriale precedente quello fissato per la vendita. L’offerta non è efficace se l’offerente non presta cauzione in misura non inferiore al 10%, con deposito vincolato alla procedura esecutiva, presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna - Agenzia di Vasto. Il termine di pagamento del prezzo e degli oneri tributari non essere superiore ai 60 gg dalla data di aggiudicazione. Qualora non vi siano offerte per la vendita senza incanto, alle ore 16,00 e seguenti del 14.10.2014 si procederà alla vendita con incanto, Nella gara ciascuna offerta in aumento dovrà essere effettuata nel termine di sessanta secondi dall’offerta precedente e non potrà essere inferiore al 5% dell’offerta più alta, arrotondato per eccesso al migliaio di Euro più prossimo. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato che potrà essere consultato previo appuntamento  tel. 0873.365155

Vasto 19.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 258/2008 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
21.940,00 Appartamento LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 258/2008

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode Dr. Raffaele Carpano, tel. 0586/898.887)

LOTTO N. 1

In Livorno, via Tonci 7, quota pari a 2/3 di appartamento al piano terra, composto da piccolo soggiorno-tinello con angolo cottura, camera, bagno e vano uso ripostiglio. Libero. Quota pari a 2/3 di ampio fondo al piano terra con destinazione d’uso ad autorimessa. Libero.

Prezzo base - Euro 21.940,00

Aumento minimo - Euro 500,00

Deposito cauzionale - Euro 2.194,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 329/2010 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
43.050,00 Unità Immobiliare LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 329/2010

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode Dr.ssa Francesca Ozia, tel. 0586/829.309)

LOTTO N. 1

In Livorno, via Grotte delle Fate 25, unità immobiliare ad uso artigianale al piano terra, interno 6, composta da tre vani ed accessori oltre a soppalco. Libera.

Prezzo base - Euro 43.050,00

Aumento minimo - Euro 500,00

Deposito cauzionale - Euro 4.305,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 160/2010 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
205.320,00 Appartamento LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 160/2010

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode Dr. Stefano Fantoni, tel. 0586/893.204)

LOTTO N. 1

In Livorno, via Provinciale Pisana n. 533, appartamento per civile abitazione al piano terra, composto da salone, cucina, camera matrimoniale, disimpegno, due camere singole, due servizi igienici e locale con tre lucernari, vani catastali 7. Abitato dagli esecutati.

Prezzo base - Euro 205.320,00

Aumento minimo - Euro 2.000,00

Deposito cauzionale - Euro 20.532,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 260/2010 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
44.310,00 Appartamento LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 260/2010

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode IVG di Pisa, tel. 050/554.790)

LOTTO N. 1

In Livorno, via Garibaldi n. 439, appartamento al piano terzo ed ultimo, della superf. di mq. 55 composto da ingresso, cucina, soggiorno, due camere, bagno e terrazzo di mq. 6. Vani 4,5. Occupato da uno degli esecutati con la famiglia.

Prezzo base - Euro 44.310,00

Aumento minimo - Euro 500,00

Deposito cauzionale - Euro 4.431,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 148/2010 + 357/2012 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
104.250,00 Monolocale LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 148/2010 + 357/2012

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode IVG di Pisa, tel. 050/554.790)

LOTTO N. 1

In Livorno, via del Casino n. 3, monolocale al piano secondo composto da angolo cottura, ripostiglio, antibagno e bagno, oltre a sottotetto praticabile non abitabile con terrazza esclusiva. Vani 2,5. Ripostiglio (mq. 2) al piano terreno. Occupati dagli esecutati.

Prezzo base - Euro 104.250,00

Aumento minimo - Euro 1.000,00

Deposito cauzionale - Euro 10.425,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 374/2011 COLLESALVETTI - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
55.125,00 Appartamento LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 374/2011

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode IVG di Pisa, tel. 050/554.790)

LOTTO N. 1

In Collesalvetti Loc. Stagno, via Aurelia 12, appartamento al piano terreno composto da due vani, bagno ed accessori, compreso il sottoscala comunicante, e ripostiglio sottoscala. Vani 2,5. Libero.

Prezzo base - Euro 55.125,00

Aumento minimo - Euro 1.000,00

Deposito cauzionale - Euro 5.512,50

LOTTO N. 2

In Livorno, via San Jacopo in Acquaviva  103, Ripostiglio sottoscala con accesso diretto da androne condominiale, di mq. 6,00. Libero.

Prezzo base - Euro 6.100,00

Aumento minimo - Euro 500,00

Deposito cauzionale - Euro 610,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura e dal numero del lotto a cui si intende partecipare. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 146/2011 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
205.000,00 Palazzina LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 146/2011

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode IVG di Pisa, tel. 050/554.790)

LOTTO N. 1

In Livorno, via del Pino 23, piccola palazzina composta da: due camere, due bagni, lavanderia e disimpegno al piano seminterrato; locale soggiorno-pranzo-cottura, bagno con antibagno, terrazza e giardino al piano terra; due camere servite da grande terrazzo, bagno e corridoio di disimpegno al piano sottotetto. Occupata da terzi.

Prezzo base - Euro 205.000,00

Aumento minimo - Euro 1.500,00

Deposito cauzionale - Euro 20.500,00

(Si fa presente che oltre abusi edilizi, vi è una azione legale pendente, avente ad oggetto l’esecuzione forzata in forma specifica ai sensi dell’art. 2932 c.c. relativo ad un contratto preliminare non adempiuto, con la precisazione che la vendita può avvenire perché l’eventuale esito di tale causa non avrà alcuna rilevanza nei confronti dell’aggiudicatario, in quanto il richiedente la vendita è titolare di un credito garantito da ipoteca iscritta antecedentemente alla trascrizione delle domanda giudiziale, nonché diniego, da parte delle competenti autorità, per alcuni lavori di rilascio dell’attestazione di conformità).

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 4/2012 COLLESALVETTI - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
123.750,00 Appartamento LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 4/2012

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode IVG di Pisa, tel. 050/554.790)

LOTTO N. 1

In Collesalvetti, Fraz. Parrana San Martino 107/A, appartamento al piano secondo composto da tre vani, servizio igienico, ingresso e terrazzo oltre concaio locale di sgombero con servizio, resede esclusivo su cui insiste un manufatto ed area urbana circostante il concaio al piano terreno. Occupato dagli esecutati con il nucleo familiare.

Prezzo base - Euro 123.750,00

Aumento minimo - Euro 1.000,00

Deposito cauzionale - Euro 12.375,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Custode o presso il Notaio delegato.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 340/2011 LIVORNO - LI
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
190.700,00 Unità Immobiliare LIVORNO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 340/2011

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 11,00, il Notaio Bianca Corrias, presso il proprio studio in Livorno, via Grande n. 110, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Custode Dr. Matteo Trumpy, tel. 0586/863.103)

LOTTO N. 1

In Livorno, via Borra n. 1/3/5, unità immobiliare adibita ad ufficio costituito al piano terreno da quattro locali, oltre vano d’ingresso (gravato da servitù di passo a favore di altre unità immobiliari) e servizio igienico, per una superf. lorda di mq. 260 circa, con annesso locale di servizio al piano interrato di mq. 59 circa. Vani catastali 7,5. Libero.

Prezzo base - Euro 190.700,00

Aumento minimo - Euro 2.000,00

Deposito Cauzionale - Euro 19.070,00

LOTTO N. 2

In Livorno, via Borra n. 3, unità immobiliare adibita ad ufficio al piano primo, costituita da sette vani oltre servizio igienico. Vani catastali 8. Libero.

Prezzo base - Euro 224.440,00

Aumento minimo - Euro 3.000,00

Deposito Cauzionale - Euro 22.444,00

LOTTO N. 3

In Livorno, via Borra n. 3, unità immobiliare adibita ad ufficio al piano secondo, costituita da sei vani oltre a servizio igienico, per una superf. di mq. 228, oltre balcone di mq. 4 circa. Vani catastali 7,5. Libero.

Prezzo base - Euro 236.680,00

Aumento minimo - Euro 3.000,00

Deposito Cauzionale - Euro 23.668,00

LOTTO N. 4

In Livorno, via Borra n. 3, unità immobiliare adibita ad ufficio al piano terzo, costituita da sei vani oltre a servizio igienico, per una superf. di mq. 228. Vani catastali 7,5. Libero.

Prezzo base - Euro 235.407,00

Aumento minimo - Euro 3.000,00

Deposito Cauzionale - Euro 23.540,70

LOTTO N. 5

In Livorno, via Borra n. 1/3/5, unità immobiliare adibita ad ufficio al piano quarto e quinto collegati tra loro tramite scala condominiale, costituita da due locali. Mq. 84,00. Vani 2,5. Libero.

Prezzo base - Euro 81.000,00

Aumento minimo - Euro 1.000,00

Deposito Cauzionale - Euro 8.100,00

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare domanda, presso lo studio del Notaio delegato suddetto, entro le ore 13,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Notaio delegato, seguito dal numero della procedura e dal numero del lotto a cui si intende partecipare. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria, presso il Notaio delegato o presso il Custode.

Livorno, 15 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 395/2010 SPOLTORE - PE
Partecipazione Pubblicazione
07/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
218.612,10 Complesso Sportivo PESCARA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 395/2010

L’anno 2014 il giorno 7 ottobre ore 15,30, il Giudice Dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Pescara, via Lo Feudo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Professionista Delegato e Custode Avv. Lucio Stenio De Benedictis, con studio in Pescara, via Firenze n. 122, tel. 085/27104)

LOTTO UNICO

In Spoltore loc. Santa Maria, via Garibaldi n. 36, complesso sportivo, composto da piano terra destinato a laboratorio di Musicoterapia, primo piano e sottotetto utilizzati come abitazione, tettoia e fabbricato adibito ad autorimessa, oltre corte. Locato.

Prezzo base - Euro 218.612,10

Aumento minimo - Euro 8.000,00 (in caso di gara)

Gli interessati all’acquisto dovranno presentare offerta in busta chiusa, presso lo studio del Professionista delegato suddetto, entro le ore 12,00 del giorno precedente la vendita, unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto, mediante assegni circolari non trasferibili, pari ciascuno al 9% e 1%, intestati al professionista delegato suddetto. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo il giorno 14 ottobre 2014 alle ore 16,00, si procederà ad incanto con le modalità da richiedere al Professionista suddetto. La partecipazione alla vendita, presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il suddetto Custode, esclusivamente nelle ore pomeridiane, dalle ore 16 alle 19, dal lunedì al venerdì.

Pescara, 26 giugno 2014

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 86/2008 ATESSA - CH
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
210.000,00 Abitazione LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 86/2008

L’anno 2014 il giorno 03 Ottobre alle ore 11,00. Il sottoscritto Avv. Fulgenzio D’Annunzio con studio in Lanciano via Umberto I n. 29; delegato dal G.E. Tribunale di Lanciano, procederà innanzi a sé, presso il proprio studio alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Atessa Via Ianico 70 Unità abitativa al piano secondo composta da ingresso e corridoio di disimpegno, cucina, soggiorno, quattro camere, due bagni e ripostiglio, oltre balcone

Prezzo base – Euro 210.000,00

Aumento minimo – Euro 2.500,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso lo studio del professionista delegato dal lunedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 19,30 del giorno non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato due assegni circolari non trasferibili intestati a Esecuzione Immob. 86/2008 Tribunale di Lanciano, pari la 10% del prezzo offerto per cauzione e 10% per spese. Nel caso la vendita senza incanto non venga aggiudicata si procederà alla vendita con incanto il 17.10.2014 alle 16,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni e consultazioni atti presso lo studio Legale D’Annunzio tel. 0872.714806

Lanciano, li  13.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N: 1268/07 MASSA - MS
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
67.940,00 Terratetto MASSA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N: 1268/07

Anno 2014 giorno 03 Ottobre alle ore 09,00 Il sottoscritto Avv. Pietro Paolo Giampellegrini con studio in Massa Piazza De Gasperi 4, nella qualità di professionista delegato su delega del G.E. del Tribunale di Massa presso la sala udienze civili piano I (Palazzo Giustizia) del Tribunale Piazza A. De Gasperi procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

Piena proprietà di porzione di unità immobiliare tipo terra-tetto indipendente, posta in aderenza ad altre abitazioni e libera su due lati, ubicata nel Comune di Massa nella Loc. collinare/montana di Casette, via Comunale Casette, sviluppata su tre livelli, composta di due vani di mq.8,30 e mq. 8,00, disimpegno di mq. 4,00 e latrina di mq. 1,80 al piano terra sottostrada, di soggiorno di mq.10,40, cucina di mq. 7,00 con balcone di mq. 2,10, ingresso di mq. 5,00 e wc. di mq. 1,50 al piano primo, di camera di mq.15,80 disimpegno di mq. 6,50, e bagno di mq. 4,40 al piano secondo

Prezzo base – Euro 67.940,00

AVVISA ALTRESI’

Che nel caso non siano state presentate efficaci offerte d’acquisto o qualora si verifichino le ipotesi di cui agli art. 571 comma 3 c.p.c, si procederà il giorno 17.10.2014 alle ore 09,00 alla vendita con incanto dei medesimi beni sopra descritti nel medesimo luogo alle seguenti condizioni e con offerta in aumento Euro 3.000,00. Le offerte di acquisto e/o domande di partecipazione, in bollo, dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del Professionista Delegato dalle ore 10 alle 12,00 eccetto il sabato, previo appuntamento telefonico, unitamente ad un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Massa Es….e al professionista delegato di importo pari al 10% del prezzo offerto per cauzione. In caso di aggiudicazione l’aggiudicatario dovrà versare il saldo prezzo, dedotta la prestata cauzione entro il termine di 60 giorni dalla data dell’aggiudicazione definitiva. Quanto alle modalità di pubblicità, di presentazione delle offerte e alle condizioni della vendita, per quanto qui eventualmente non richiamato si rinvia espressamente alle “Disposizioni Generali in materia di vendita immobiliare” predisposte dal Tribunale di Massa, consultabili presso il professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Pietro Paolo Giampellegrini tel. 0585.42069

Massa, 17.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N: 8/2013 MASSA - MS
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
232.300,00 Appartamento MASSA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N: 8/2013

Anno 2014 giorno 03 Ottobre alle ore 09,00 Il sottoscritto Avv. Pietro Paolo Giampellegrini con studio in Massa Piazza De Gasperi 4, nella qualità di professionista delegato su delega del G.E. del Tribunale di Massa presso la sala udienze civili piano I (Palazzo Giustizia) del Tribunale Piazza A. De Gasperi procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

Piena proprietà di appartamento disposto su unico livello al piano quinto (sesto fuori terra), sito in Comune di Massa, Galleria Leonardo da Vinci n. 4/11, composta da ingresso/pranzo, cucina e  balcone, camera matrimoniale con balcone, cameretta due servizi, corridoio e due ripostigli

Prezzo base – Euro 232.300,00

AVVISA ALTRESI’

Che nel caso non siano state presentate efficaci offerte d’acquisto o qualora si verifichino le ipotesi di cui agli art. 571 comma 3 c.p.c, si procederà il giorno 17.10.2014 alle ore 09,00 alla vendita con incanto dei medesimi beni sopra descritti nel medesimo luogo alle seguenti condizioni e con offerta in aumento Euro 5.000,00. Le offerte di acquisto e/o domande di partecipazione, in bollo, dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del Professionista Delegato dalle ore 10 alle 12,00 eccetto il sabato, previo appuntamento telefonico, unitamente ad un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Massa Es….e al professionista delegato di importo pari al 10% del prezzo offerto per cauzione. In caso di aggiudicazione l’aggiudicatario dovrà versare il saldo prezzo, dedotta la prestata cauzione entro il termine di 60 giorni dalla data dell’aggiudicazione definitiva. Quanto alle modalità di pubblicità, di presentazione delle offerte e alle condizioni della vendita, per quanto qui eventualmente non richiamato si rinvia espressamente alle “Disposizioni Generali in materia di vendita immobiliare” predisposte dal Tribunale di Massa, consultabili presso il professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Pietro Paolo Giampellegrini tel. 0585.42069

Massa, 25.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N: 19/09 CARRARA - MS
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
177.000,00 Appartamento MASSA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N: 19/09

Anno 2014 giorno 03 Ottobre alle ore 10,00 Il sottoscritto Avv. Stefano Di Nubilia con studio in Massa via Paolo Ferrari n. 10 tel/fax 0585.868369, su delega del G.E. del Tribunale di Massa presso la sala udienze civili piano I (Palazzo Giustizia) del Tribunale Piazza A. De Gasperi procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO N. 1

Diritto della piena proprietà di appartamento di civile abitazione sito in Carrara via da Verrazzano 31, situato al pianterreno, composto da ingresso, soggiorno, cucina, bagno, camera da letto, terrazze, giardino pertinenziale e piccola cantina al piano seminterrato.

Prezzo base – Euro 177.000,00

LOTTO N. 2

Diritto della piena proprietà di vecchio fabbricato uso civile abitazione sito in Carrara via Genova 25, situato al pianterreno, composto da: cucina, camera da letto, cameretta, bagno e piccolo giardino pertinenziale

Prezzo base – Euro 154.000,00

AVVISA ALTRESI’

Che nel caso non siano state presentate efficaci offerte d’acquisto o qualora si verifichino le ipotesi di cui agli art. 571 comma 3 c.p.c, si procederà il giorno 17.10.2014 alle ore 10,00 alla vendita con incanto dei medesimi beni sopra descritti nel medesimo luogo alle seguenti condizioni e con offerta in aumento Euro 3.000,00 per ogni lotto. Le offerte di acquisto e/o domande di partecipazione, in bollo, dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del Professionista Delegato dalle ore 10 alle 12,00 eccetto il sabato, previo appuntamento telefonico, unitamente ad un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Massa Es….e al professionista delegato di importo pari al 10% del prezzo offerto per cauzione. In caso di aggiudicazione l’aggiudicatario dovrà versare il saldo prezzo, dedotta la prestata cauzione entro il termine di 60 giorni dalla data dell’aggiudicazione definitiva. Quanto alle modalità di pubblicità, di presentazione delle offerte e alle condizioni della vendita, per quanto qui eventualmente non richiamato si rinvia espressamente alle “Disposizioni Generali in materia di vendita immobiliare” predisposte dal Tribunale di Massa, consultabili presso il professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Stefano Di Nubilia  email stedinubilia@virgilio.it 

Massa, 05.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N: 237/11 + 246/11 CARRARA - MS
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
27.630,00 Fabbricato MASSA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N: 237/11 + 246/11

Anno 2014 giorno 03 Ottobre alle ore 10,00 Il sottoscritto Avv. Francesca Ricci con studio in Massa Viale Roma 3 tel. 0585.41999 professionista delegata, su delega del G.E. del Tribunale di Massa presso la sala udienze civili piano I (Palazzo Giustizia) del Tribunale Piazza A. De Gasperi procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

Fabbricato ad uso civile abitazione ubicato al 2 piano di un edificio costruito in epoca remota sito in Carrara via Puccinetta 7. Si compone di ingresso/soggiorno, angolo cottura, bagno, soppalco adibito a camera e piccolo terrazzino posto nel vano scale comune, superficie residenziale lorda di mq. 53 circa oltre a 1,10 mq. per terrazzino.

Prezzo base – Euro 27.630,00 (ribassato di 1/4)

AVVISA ALTRESI’

Che nel caso non siano state presentate efficaci offerte d’acquisto o qualora si verifichino le ipotesi di cui agli art. 571 comma 3 c.p.c, si procederà il giorno 17.10.2014 alle ore 10,00 alla vendita con incanto dei medesimi beni sopra descritti nel medesimo luogo alle seguenti condizioni e con offerta in aumento Euro 1.000,00. Le offerte di acquisto e/o domande di partecipazione, in bollo, dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 18,00 eccetto il sabato, previo appuntamento telefonico, unitamente ad un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Massa Es….e al professionista delegato di importo pari al 10% del prezzo offerto per cauzione. In caso di aggiudicazione l’aggiudicatario dovrà versare il saldo prezzo, dedotta la prestata cauzione entro il termine di 60 giorni dalla data dell’aggiudicazione definitiva. Quanto alle modalità di pubblicità, di presentazione delle offerte e alle condizioni della vendita, per quanto qui eventualmente non richiamato si rinvia espressamente alle “Disposizioni Generali in materia di vendita immobiliare” predisposte dal Tribunale di Massa, consultabili presso il professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Francesca Ricci

Massa,16.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N: 251/2009 COMANO - MS
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
44.325,00 Appartamento MASSA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N: 251/2009

Anno 2014 giorno 03 Ottobre alle ore 10,00 Il sottoscritto Dr- Andrea Angelo Maria Inghirami  professionista delegato, su delega del G.E. del Tribunale di Massa presso la sala udienze civili piano I (Palazzo Giustizia) del Tribunale Piazza A. De Gasperi procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Comune di Comano Loc. Castello di Camporaghena snc, appartamento da ristrutturare facente parte di un fabbricato ancora in corso di ristrutturazione, posto al piano secondo, composto da disimpegno, cucina pranzo, due camere, bagno e terrazzo, il tutto di una superficie lorda di mq. 85,00.

Prezzo base – Euro 44.325,00

Vendita a corpo e non a misura

AVVISA ALTRESI’

Che nel caso non siano state presentate efficaci offerte d’acquisto o qualora si verifichino le ipotesi di cui agli art. 571 comma 3 c.p.c, si procederà il giorno 17.10.2014 alle ore 10,00 alla vendita con incanto dei medesimi beni sopra descritti nel medesimo luogo alle seguenti condizioni e con offerta in aumento Euro 1.000,00. Le offerte di acquisto e/o domande di partecipazione, in bollo, dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del Professionista Delegato dalle ore 16 alle 18,30 eccetto il sabato, previo appuntamento telefonico, unitamente ad un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Massa Es….e al professionista delegato di importo pari al 10% del prezzo offerto per cauzione. In caso di aggiudicazione l’aggiudicatario dovrà versare il saldo prezzo, dedotta la prestata cauzione entro il termine di 60 giorni dalla data dell’aggiudicazione definitiva. Quanto alle modalità di pubblicità, di presentazione delle offerte e alle condizioni della vendita, per quanto qui eventualmente non richiamato si rinvia espressamente alle “Disposizioni Generali in materia di vendita immobiliare” predisposte dal Tribunale di Massa, consultabili presso il professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il professionista delegato e custode giudiziario Dr. Andrea Angelo Maria Inghirami  tel. 0585.811809

Massa, 14.07.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N: 88/2011 MULAZZO - MS
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
58.387,50 Appartamento MASSA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N: 88/2011

Anno 2014 giorno 03 Ottobre alle ore 10,00 Il sottoscritto Dr- Andrea Angelo Maria Inghirami  professionista delegato, su delega del G.E. del Tribunale di Massa presso la sala udienze civili piano I (Palazzo Giustizia) del Tribunale Piazza A. De Gasperi procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Comune di Mulazzo Fraz. Groppoli via Torre 11/3, piena proprietà di una porzione di un appartamento ad uso civile abitazione, ubicato al secondo piano di un edificio, posto al secondo piano, composto da cucina, due camere, bagno, ripostiglio, disimpegno e due balconi. Il tutto di una sup. lorda di mq. 71,00

Prezzo base – Euro 58.387,50

Vendita a corpo e non a misura

AVVISA ALTRESI’

Che nel caso non siano state presentate efficaci offerte d’acquisto o qualora si verifichino le ipotesi di cui agli art. 571 comma 3 c.p.c, si procederà il giorno 17.10.2014 alle ore 10,00 alla vendita con incanto dei medesimi beni sopra descritti nel medesimo luogo alle seguenti condizioni e con offerta in aumento Euro 3.000,00. Le offerte di acquisto e/o domande di partecipazione, in bollo, dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del Professionista Delegato dalle ore 16 alle 18,30 eccetto il sabato, previo appuntamento telefonico, unitamente ad un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Massa Es….e al professionista delegato di importo pari al 10% del prezzo offerto per cauzione. In caso di aggiudicazione l’aggiudicatario dovrà versare il saldo prezzo, dedotta la prestata cauzione entro il termine di 60 giorni dalla data dell’aggiudicazione definitiva. Quanto alle modalità di pubblicità, di presentazione delle offerte e alle condizioni della vendita, per quanto qui eventualmente non richiamato si rinvia espressamente alle “Disposizioni Generali in materia di vendita immobiliare” predisposte dal Tribunale di Massa, consultabili presso il professionista delegato. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il professionista delegato e custode giudiziario Dr. Andrea Angelo Maria Inghirami  tel. 0585.811809

Massa, 14.07.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Concordato Preventivo N. 4/2010 MONTECASTRILLI - TR
Partecipazione Pubblicazione
03/10/2014 28/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
116.000,00 Villetta TERNI

 

 

VENDITA IMMOBILIARE 

Concordato Preventivo N. 4/2010

L’anno 2014 il giorno 3 ottobre ore 9,00 (orario indicativo), presso lo studio della Dr.ssa Roberta Rutili, in Terni, via B. Gozzoli 2, si procederà alla vendita, dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Liquidatore Dr. Fabio Venturi, tel. 348-4423642)

INIVITO A OFFRIRE

LOTTO N. 1

In Montecastrilli, villetta in fase di ultimazione, completata circa al 90%. Foglio 71, p.lla 642. Libera da persone e cose.

Prezzo base - Euro 116.000,00

Rilancio minimo - Euro 3.000,00

LOTTO N. 2

In Montecastrilli, villetta in fase di ultimazione, completata per circa l’80%. Foglio 71, p.lla 642. Libera da persone e cose.

Prezzo base - Euro 99.900,00

Rilancio minimo - Euro 3.000,00

LOTTO N. 3

In Montecastrilli, villetta in fase di ultimazione, completata circa al 75%. Foglio 71, p.lla 642. Libera da persone e cose.

Prezzo base - Euro 89.900,00

Rilancio minimo - Euro 3.000,00

LOTTO N. 4

In Montecastrilli, lotto di terreno edificabile di mq. 2614,00. Libero da persone e cose.

Prezzo base - Euro 62.000,00

Rilancio minimo - Euro 3.000,00

LOTTO N. 5

In Avigliano Umbro lotto di terreno edificabile di mq. 1260,00. Libero da persone e cose.

Prezzo base - Euro 54.000,00

Rilancio minimo - Euro 3.000,00

Vendita a corpo e non a misura.

Gli interessati all’acquisto potranno presentare offerta in busta chiusa, presso lo studio della Dr.ssa Rutili, entro le ore 12,00 del 30 settembre 2014, unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Concordato Preventivo suddetto. La partecipazione alla vendita, presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni e visione dei beni telefonando al liquidatore giudiziale suddetto o inviando richiesta a mezzo fax al n. 0744/433.379.

Terni, 4 luglio 2014

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Fallimento N. 9/2008 PERUGIA - PG
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
214.502,40 Locale Commerciale PERUGIA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Fallimento N. 9/2008

L’anno 2014 il giorno 2 ottobre ore 10,30, il Giudice Delegato presso il Tribunale di Perugia, procederà alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti. (Curatore Avv. Carlo Moriconi)

LOTTO N. 1

Unità immobiliare commerciale sita in Perugia, via Piccolpasso, al piano terra di un edificio di maggiore consistenza con corte comune esterna recintata adibita a parcheggio e verde  privato, individuabile al Catasto Fabbricati del Comune di Perugia. L’immobile è ad oggi locato con contratto con scadenza annuale stipulato nel dicembre 2013, con obbligo di rilascio entro 60 giorni dall’aggiudicazione.

Prezzo base - Euro 214.502,40 (oltre imposte di legge)

Aumento minimo - Euro 7.500,00

LOTTO N. 2

Appartamento residenziale, facente parte di un edificio di maggiore consistenza, situato in Loc. San Sisto, nell’immediata periferia di Perugia, via G. Monaco, vani 4. L’appartamento in oggetto è situato al piano terra dell’edificio, esternamente fa parte dell’appartamento un ampio lastrico solare. E’ di ulteriore proprietà un garage (mq. 24,00) sito al piano interrato dell’edificio.

Prezzo base - Euro 132.131,70 (oltre imposte di legge)

Aumento minimo - Euro 4.000,00

Vendita a corpo e non a misura.

(per i dati catastali completi, confini e pertinenze, vedi perizia allegata agli atti)

Ogni offerente dovrà depositare formale domanda in Cancelleria entro le ore 12,00 del giorno precedente l’incanto, unitamente al deposito per cauzione e spese, mediante distinti assegni circolari non trasferibili intestati a Tribunale di Perugia, seguito dal numero dell’esecuzione, pari ciascuno al 10% e 20% del prezzo offerto. Versamento del residuo prezzo entro gg. 60 dall’aggiudicazione. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria Fallimentare.

Perugia, 12 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 138/2012 VAIANO - PO
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 28/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
143.131,05 Appartamento PRATO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 138/2012

L’anno 2014 il giorno 2 ottobre ore 9,00, il Notaio delegato Dr. Francesco D’Ambrosi, presso il proprio studio in Prato viale Della Repubblica n. 276 piano secondo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti.

LOTTO UNICO

Piena proprietà di appartamento per civile abitazione posto in Vaiano, loc. Pozzino, via C. Pavese n. 11, con accesso dalla porta frontale nel vano scala, composto da unico vano per ingresso-soggiorno-pranzo e punto cottura (dalla perizia del CTU si rileva che il punto cottura, al momento dell’accesso risultava solo potenziale ovvero esistevano solo gli attacchi dato che la cucina è stata realizzata al piano seminterrato nel locale cantina), disimpegno, zona notte, camera matrimoniale, vano guardaroba, terrazzo con accesso dalla camera e resede a giardino con accesso dal soggiorno, oltre alle scale che conducono al piano seminterrato ove sono ubicati la cantina con punto cottura in muratura, bagno e box auto.

Prezzo base - Euro 143.131,05 (oltre imposte di legge)

Aumento minimo - Euro 1.000,00 (in caso di incanto)

Vendita a corpo e non a misura.

Per partecipare all’asta, presentare presso lo studio del Professionista suddetto, esclusivamente entro le ore 12,00 del giorno precedente la vendita, offerta in busta chiusa unitamente alla cauzione pari al 10% del prezzo offerto, da versare mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Tribunale di Prato Sett. Esecuzioni Immobiliari, seguito dal numero dell’esecuzione, ed inseriti nella busta. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 11 dicembre 2014 ore 9,45 si procederà alla vendita con incanto, presso il Tribunale di Prato, con le modalità da richiedere al Professionista delegato. Versamento del residuo prezzo entro 60 giorni dall’aggiudicazione. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il suddetto Notaio, o presso il Custode IVG di Prato, tel. 0574/24123.

Prato, 9 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 138/10 SIENA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
445.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 138/10

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:20, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Siena via Camollia n. 107; appartamento di mq 152 c.a. posto al primo piano di un più ampio fabbricato ubicato nel centro storico, composto da ingresso, guardaroba, antibagno e bagno, ampio soggiorno in parte soppalcato, locale lavanderia-centrale termica, zona pranzo con angolo cottura, 2 camere, studio, 2 servizi igienici, ripostiglio, lastrico solare; corredato al piano interrato da cantina. Sottoposto a vincolo artistico, architettonico. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 445.000,00

- Rilanci – Euro 4.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

 

Siena, 28.05.2014

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 30/10 SIENA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
200.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 30/10

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:15, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Siena via Via Pirro Maria Gabrielli n.3; appartamento di mq 110 c.a. posto al secondo piano di una palazzina condominiale, composto da ingresso, soggiorno, cucina, ripostiglio, 2 terrazzi, 3 camere, 2 bagni; corredato al piano interrato da cantina. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 200.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 100/09 SIENA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
260.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 100/09

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 13:15, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Siena via Caduti di Vicobello n. 40; Appartamento di mq. 77 al quarto piano composto da soggiorno, cucina, disimpegno, ripostiglio, bagno e 2 camere. Corredato da soffitta di mq. 88. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 260.000,00

- Rilanci – Euro 2.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 65 + 66/08 POGGIBONSI - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
40.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 65 + 66/08

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 13:15, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Poggibonsi via Costantino Marmocchi n. 19, 21; appartamento Via Costantino Marmocchi n.19, 21; appartamento di tipo popolare di mq 52 c.a. ubicato ai piani secondo, terzo e quarto; composto da cucina, 2 camere e bagno, con 2 terrazzi di mq. 9,22 c.a. Magazzino ubicato al piano seminterrato con accesso dal civico 21, costituito da locale di mq. 14 c.a. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 40.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 47/10 MONTERONI D'ARBIA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
125.000,00 Appartamento AREZZO

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 47/10

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:40, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Monteroni D’Arbia Via Roma n.39/B; appartamento di mq 98 c.a. al secondo piano composto da ingresso, cucina, piccolo ripostiglio, soggiorno, disimpegno, bagno, 2 camere, altro ripostiglio. Corredato da piccolo resede in comproprietà con il confinante. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 125.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 39/10 MONTERONI D'ARBIA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
157.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 39/10

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 13:05, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Monteroni D’Arbia Via della Vigna n.48; appartamento di mq 125 c.a. composto da ingresso, 2 camere, cucina, soggiorno, bagno, ripostiglio, il tutto corredato da 2 terrazze, un resede di mq 332 c.a. prevalentemente adibito a giardino e da garage di mq 19 c.a. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 157.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 1/10 SAN GIOVANNI D'ASSO - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
98.000,00 Terratetto SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 1/10

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:50, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In San Giovanni D’Asso, Borgo Monterongriffoli, Via Sant’Emidio n.2; terra-tetto di mq 200 c.a. con piccolo resede esterno. Composto al pian terreno da 3 locali uso cantina al grezzo di mq 90 c.a. e piccolo resede esterno, al primo piano da abitazione di mq 110 c.a. con 5 vani oltre servizio ed accessori. Il bene è occupato senza titolo.

- Prezzo base – Euro 98.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 141/10 MONTALCINO - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
46.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 141/10

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:45, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Montalcino, Fraz. Monte Amiata; appartamento di mq 63 c.a. al pian terreno composto da ingresso-soggiorno, camera con piccolo ripostiglio, disimpegno, camera con servizio igienico, angolo cottura. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 46.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 93/11 CHIUSI - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
29.000,00 Appartamento

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 93/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 11:30, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 2

In Chiusi Fraz. Querce al Pino, Via Casalpino n.51; appartamento di mq 48 al pian terreno composto da sala da pranzo con angolo cottura e caminetto, bagno ed una camera da letto, oltre a piccolo resede piastrellata antistante e ripostiglio retrostante. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 29.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 89/11 CHIANCIANO TERME - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
251.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 89/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 11:20, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Chianciano Terme, p.zza Giacomo Matteotti n.18; appartamento di mq 206 al secondo piano di un palazzo ottocentesco, composto da ingresso, guardaroba, due bagni e corredato da soffitta al terzo piano ed ulteriore vano al quarto piano. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 251.000,00

- Rilanci – Euro 2.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 45/08 TORRITA DI SIENA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
200.000,00 Capannone SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 45/08

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 11:10, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Torrita di Siena, Via Traversa Valdichiana Est n.163, 165, 167; capannone di mq 690 c.a. con struttura in cemento armato collocato all’interno di una zona artigianale e commerciale. Il lotto di terreno su cui insiste il capannone è di mq. 1.800 c.a. risulta completamente recintato con zona parcheggio e 2 zone giardino. L’edificio è composto al pian terreno da laboratorio, 2 uffici con wc, ampio locale per esposizione con spogliatoi, sgombero, e bagno, al P1 completamente destinato ad esposizione e vendita.

- Prezzo base – Euro 200.000,00

- Rilanci – Euro 2.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 107/11 MONTEPULCIANO - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
82.000,00 Abitazione SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 107/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:10, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Montepulciano Fraz. Acquaviva, Via Giulia n.26; porzione di bifamiliare di mq 86 su due piani composta al primo piano da autorimessa di mq 11 e locali accessori; al secondo piano da grande cucina e soggiorno, corridoio, due camere, bagno e ripostiglio. Il tutto corredato da resede. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 82.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 12:10 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 120/11 MONTEPULCIANO - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
103.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 120/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 11:35, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Montepulciano Fraz. Sant’Albino, Via degli Oleandri n.2; appartamento di mq 105 al secondo piano composto da ingresso, soggiorno, cucina, due bagni e tre camere da letto, nonché da due terrazzi. A corredo soffitta e garage. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 103.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 124/10 MONTEPULCIANO - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
156.000,00 Villa SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 124/10

L'anno 2014 il giorno 02 ottobre alle ore 11:15, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Montepulciano via Fonte al Vescovo n.1; villa unifamiliare di mq 121 c.a. su 2 piani collegati da scala interna composta al primo piano da salone, cucina e bagno; al secondo piano da tre camere e un bagno. Corredata da autorimessa di mq 36 c.a. terreno di ha 00.04.40 c.a. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 156.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 91/11 SINALUNGA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
162.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 91/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 11:25, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Sinalunga Fraz. Rigomagno, Via Regina Elena n.8; appartamento di mq 180 circa su tre piani composto al pian terreno da ingresso, due bagni, cucina-tinello, locale sgombero, locale multi-uso; al primo piano da cucina-tinello, corridoio, bagno, camera, terrazza di mq 20; al secondo piano da 3 camere, bagno. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 162.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

 

Siena, 28.05.2014

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 27/12 CASTIGLIONE D'ORCIA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
28.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 27/12

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 11:40, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Castiglione D’Orcia fraz. Campiglia d’Orcia Via Fiume n.45/47; appartamento di mq 39 al secondo piano composto da soggiorno-cucina, camera, bagno e ripostiglio. Il bene risulta Libero.

- Prezzo base – Euro 28.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 novembre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 108/11 CASTIGLIONE D'ORCIA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
81.000,00 Complesso Artigianale SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 108/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:00, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Castiglione D’Orcia località Poderina, porzione di fabbricato a destinazione produttivo artigianale di mq. 623 con resede. Il bene risulta libero.

- Prezzo base – Euro 81.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 122/11 COLLE DI VAL D'ELSA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
609.000,00 Villino SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 122/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:25, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Colle Val d’Elsa, Loc. Casalino, suburbio Sant’Agostino n.15; Villino di mq 211 c.a. su due piani composto al PT da portico, ingresso, due soggiorni, cucina – sala da pranzo, locale pluriuso, bagno, disimpegno, sottoscala, deposito, forno; al P1 da quattro camere, soggiorno, due bagni, disimpegno – zona armadi, loggia e piccolo sottotetto. Sono annessi dell’ex fienile un locale tecnico, tre magazzini ed un ripostiglio. Il locale tecnico è strutturalmente parte del fienile, ed è costituito da un unico vano. Completa la proprietà una tettoia composta di due ambienti, con struttura in legno. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 609.000,00

- Rilanci – Euro 6.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 87/08 COLLE DI VAL D'ELSA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
67.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 87/08

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:30, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Colle Val d’Elsa via Oberdan n. 2; appartamento di mq 54 c.a. composto al secondo piano da soggiorno con angolo cottura, camera, bagno, ripostiglio, disimpegno, al terzo piano da 2 locali soffitta di mq 39 c.a. L’immobile è al grezzo in stato di cantiere.

- Prezzo base – Euro 67.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

LOTTO N. 2

In Colle Val d’Elsa via Oberdan n. 2; appartamento di mq 70 c.a. composto al secondo piano da ingresso, soggiorno con angolo cottura e bagno; al terzo piano da 2 locali soffitta di mq 28 c.a. L’immobile è al grezzo in stato di cantiere.

- Prezzo base – Euro 48.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 10/11 COLLE DI VAL D'ELSA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
134.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 10/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 11:00, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Colle Val d’Elsa Via della Lisciata n.3; appartamento di mq 90 composto di una cucina abitabile, due camere di cui una matrimoniale, un bagno con doccia, un bagno di servizio, una sala soggiorno con terrazza esterna a sbalzo. Autorimessa al PT. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 134.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 38/10 SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
36.000,00 Terreni SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 38/10

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 13:10, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 2

In Colle Val d’Elsa Frazione Campiglia località Malpensata, fabbricato ad uso deposito di mq 35 c.a. corredato da resede di mq 150 c.a. e da 3 appezzamenti di terreno agricolo destinati a oliveto di complessivi ha 00.15.31.

- Prezzo base – Euro 36.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

LOTTO N. 3

In Colle Val d’Elsa. Frazione Campiglia località Malpensata, tre appezzamenti di terreno per complessivi ha 1.87.05, di forma irregolare con accesso dalla strada vicinale di Aiano alla Malpensata, il compendio è totalmente privo di recinzioni.

- Prezzo base – Euro 27.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 93/11 COLLE DI VAL D'ELSA - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
135.000,00 Appartamento SIENA

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 93/11

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 13:00, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Colle Val d’Elsa Via Antonio Gramsci n.72; appartamento di mq 70 c.a. composto da ingresso, cucina, sala, 2 camere, bagno, accessori e cantina. Corredato da 2 resedi. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 135.000,00

- Rilanci – Euro 1.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 99/09 CASTELLINA IN CHIANTI - SI
Partecipazione Pubblicazione
02/10/2014 18/06/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
480.000,00 Abitazione SIENA

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 99/09

L'anno 2014 il giorno 2 ottobre alle ore 12:35, presso il Tribunale di Siena; Aula Esecuzioni Immobiliari, si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili: (Custode Giudiziario I.V.G. 0577.318101)

LOTTO N. 1

In Castelnuovo Berardenga Via Arbia n.7; porzione di terra-tetto di mq 305 c.a. con giardino e posto auto coperto. Al pian terreno si trovano il salone, la cucina, il ripostiglio, il locale pranzo ed il bagno; il primo piano è composto da salone bagno, tre camere e bagno doppio. Il bene risulta Occupato.

- Prezzo base – Euro 480.000,00

- Rilanci – Euro 4.000,00

Offerte in busta chiusa entro le ore 13:00 del giorno utile antecedente la vendita, allegando assegno circolare non trasferibile intestato a “procedura esecutiva n. ..., pari al 10% del prezzo offerto, con le modalità riportate nell’ordinanza. In caso di mancata presentazione di offerte di acquisto senza incanto si procederà alla vendita al pubblico incanto il 16 ottobre 2014. La partecipazione alle vendite immobiliari attesta la perfetta conoscenza dell’immobile in vendita, dell’ordinanza e della perizia pertanto è obbligatoria la consultazione dei suddetti documenti.

Maggiori informazioni, dell'intera perizia, contattare I.V.G. tel. 0577.318101

Siena, 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n.28/2009 VASTO - CH
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
24.000,00 Fabbricato VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n.28/2009

L’anno 2014 il giorno 01 Ottobre ore 17,00, Il sottoscritto Avv. Roberto Cordisco con studio in Vasto via Pertini 15; delegato dal G.E. innanzi a se presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano.

LOTTO UNICO

Diritti di nuda proprietà su A) fabbricato su due livelli, in Vasto contrada Salamastra  costituito da un piano parzialmente seminterrato comprendente una unità abitativa ed un locale adibito a rimessa agricola ed un piano terra in corso di costruzione con circostante area di pertinenza di circa mq. 1273. B) terreno agricolo posto nelle immediate vicinanze di quello sopradescritto della superficie di are 10.50

Prezzo base - Euro 24.000,00

Aumento minimo – Euro  5% del prezzo base

Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa, presso lo studio del professionista delegato offerta di acquisto in carta legale entro le ore 12,00 del giorno feriale precedente quello fissato per la vendita. L’offerta non è efficace se l’offerente non presta cauzione in misura non inferiore al 10% con deposito vincolato alla procedura esecutiva e 20% per spese presumibili di trasferimento, presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna - Agenzia di Vasto. Il termine di pagamento del prezzo e degli oneri tributari non essere superiore ai 60 gg dalla data di aggiudicazione. Qualora non vi siano offerte per la vendita senza incanto, alle ore 17,00 e seguenti del 03.10.2014 si procederà alla vendita con incanto, La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato, che è anche custode,  tutti i lunedì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tel. 0873.69070

Vasto 17.06.2014

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n.62/2012 VASTO - CH
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
129.750,00 Appartamento VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n.62/2012

L’anno 2014 il giorno 01 Ottobre ore 17,00, Il sottoscritto Avv. Roberto Cordisco con studio in Vasto via Pertini 15; delegato dal G.E. innanzi a se presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano.

LOTTO UNICO

Appartamento ubicato in Vasto via Sant’Agnese 15 al piano secondo con, nello stesso stabile, cantina al piano terzo sottotetto di circa mq. 11 ed area urbana esterna al piano terra di circa mq.120. L’appartamento con un superficie lorda di circa 125 mq. è composto da ingresso, soggiorno, cucina, disimpegno, due camere da letto, due bagni, un ripostiglio e tre balconi.

Prezzo base - Euro 129.750,00

Aumento minimo – Euro  5% del prezzo base

Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa, presso lo studio del professionista delegato offerta di acquisto in carta legale entro le ore 12,00 del giorno feriale precedente quello fissato per la vendita. L’offerta non è efficace se l’offerente non presta cauzione in misura non inferiore al 10% con deposito vincolato alla procedura esecutiva e 20% per spese presumibili di trasferimento, presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna - Agenzia di Vasto. Il termine di pagamento del prezzo e degli oneri tributari non essere superiore ai 60 gg dalla data di aggiudicazione. Qualora non vi siano offerte per la vendita senza incanto, alle ore 17,00 e seguenti del 03.10.2014 si procederà alla vendita con incanto, La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato, che è anche custode,  tutti i lunedì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tel. 0873.69070

Vasto 17.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Fallimento N. 1136/2002 GAMBERALE - CH
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
220.000,00 Albergo
Ristorante
VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Fallimento N. 1136/2002

L’anno 2014 il giorno 01 Ottobre alle ore 09,30. Il G.D. Dott. Massimo Canosa presso il Tribunale di Lanciano via Fiume 1 alla vendita con incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO N. 1

In Gamberale via San Domenico 20, Quota pari ad 1/3 di stabile adibito ad Albergo Ristorante e circostante terreno di pertinenza composto da: autorimessa, sala ristorante, sala pluriuso, lavanderia, magazzino, centrale termica ed altri accessori al piano seminterrato; ingresso reception, soggiorno, sala ristorante, sala bar e colazione, cucina, alloggi per il personale ed altri accessori al piano terra; piano primo e secondo, ognuno composto da diciassette camere e servizi; dodici vani pluriuso ed accessori al piano terzo (sottotetto). Quota pari ad 1/3 di aree di fabbricati demoliti e quota pari ad 1/7 di piccola area di risulta di fabbricato demolito. 

Prezzo base – Euro 220.000,00

Aumento minimo – Euro 5.000,00

LOTTO N. 2

In Gamberale Vico San Domenico n. 13, quota pari ad 1/9 di fabbricato per civile abitazione costituito da: unico locale ad uso sgombero al piano seminterrato; tre vani (ex macelleria) al piano terra; piano primo ad uso abitazione composto da ingresso-soggiorno, due vani, cucina, bagno, vano gradinata e balcone; piccola area di metri quadri 63 e piccola area di risulta di fabbricato demolito di metri quadri 40. Terreni di natura agricola. Quota pari ad 1/9 di fabbricato per civile abitazione composto da: ingresso-disimpegno, tinello e cucina al piano terra; due vani, disimpegno e bagno al piano primo; quattro vani, disimpegno e bagno al piano secondo.

Prezzo base – Euro 9.300,00

Aumento minimo – Euro 700,00

LOTTO N. 3

In Gamberale via San Domenico, Fabbricato per civile abitazione, in ristrutturazione mai ultimata composto da: garage al piano terra; piano primo ad uso abitazione costituito da cucina-soggiorno, due vani, bagno, disimpegno e balcone; piano secondo ad uso abitazione costituito da cucina-soggiorno, due vani, bagno, disimpegno e due balconi.

Prezzo base – Euro 20.700,00

Aumento minimo – Euro 1.300,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso la Cancelleria Fallimentare del Tribunale di Lanciano entro le ore 12,00 del giorno precedente non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato assegni circolari pari la 15% del prezzo offerto per cauzione e 20% per deposito spese. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso il curatore Fallimentare Dott. Maurizio Pocetti

Lanciano, li 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Fallimento N. 1073/1999 PERANO - CH
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 29/08/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
150.000,00 LANCIANO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Fallimento N. 1073/1999

L’anno 2014 il giorno 01 Ottobre alle ore 09,00. Il G.D. presso il Tribunale di Lanciano via Fiume 1 alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano

LOTTO UNICO

In Perano Località Quadroni, Fabbricato, due porzioni di capannone oltre a piccole strutture accessorie. Area su cui insistono i suddetti beni di mq. 9490,00

Prezzo base – Euro 150.000,00

Aumento minimo – Euro 5.000,00

Ogni offerente dovrà presentare domanda in carta legale e dovrà essere depositata presso la Cancelleria Fallimentare del Tribunale di Lanciano entro le ore 12,00 del giorno precedente non festivo precedente quello fissato per la vendita. Alla domanda di partecipazione deve essere allegato assegni circolari pari la 15% del prezzo offerto per cauzione e 20% per deposito spese. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso il curatore Fallimentare Avv. Dario Giuseppe Rapino

Lanciano, li 27.06.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n. 4/2008 + 55/2013 POLLUTRI - CH
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 14/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
63.000,00 Abitazione VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n. 4/2008 + 55/2013

L’anno 2014 il giorno 01 Ottobre alle ore 17,00, Il sottoscritto Avv. Roberto Cordisco con studio in Vasto via Pertini 15; delegato dal G.E. innanzi a se presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano.

LOTTO UNICO

Diritti di piena proprietà per intero di abitazione di tipo popolare di mq. 98 composto da cucina tinello, disimpegno, due camere, un bagno, cantina, sita in Pollutri Loc. Piana della Chiesa. Terreno di pertinenza circostante il detto fabbricato della sup. complessiva di mq. 9.590

Prezzo base - Euro 63.000,00

Aumento minimo – Euro del 5% in caso di incanto

Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa, presso lo studio del professionista delegato offerta di acquisto in carta legale entro le ore 12,00 del giorno feriale precedente quello fissato per la vendita. L’offerta non è efficace se l’offerente non presta cauzione in misura non inferiore al 10% e 20% per spese, con deposito vincolato alla procedura esecutiva, presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna - Agenzia di Vasto. Il termine di pagamento del prezzo e degli oneri tributari non essere superiore ai 60 gg dalla data di aggiudicazione. Qualora non vi siano offerte per la vendita senza incanto, alle ore 17,00 e seguenti del 03.10.2014 si procederà alla vendita con incanto, La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato che è anche custode che potrà essere consultato previo appuntamento tutti i lunedì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tel. 0873.69070

Vasto 28.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n. 82/2008 SAN SALVO - CH
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 14/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
30.750,00 Appartamento VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n. 82/2008

L’anno 2014 il giorno 01 Ottobre alle ore 17,00, Il sottoscritto Avv. Roberto Cordisco con studio in Vasto via Pertini 14; delegato dal G.E. innanzi a se presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano.

LOTTO N. 1

In San Salvo Via VII Vico Istonio 5-7 appartamento al piano terra e primo, con piccolo balcone e sovrastante sottotetto praticabile non abitabile.

Prezzo base - Euro 30.750,00

Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa, presso lo studio del professionista delegato offerta di acquisto in carta legale entro le ore 12,00 del giorno feriale precedente quello fissato per la vendita. L’offerta non è efficace se l’offerente non presta cauzione in misura non inferiore al 10% e 20% per spese, con deposito vincolato alla procedura esecutiva, presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna - Agenzia di Vasto. Il termine di pagamento del prezzo e degli oneri tributari non essere superiore ai 60 gg dalla data di aggiudicazione. Qualora non vi siano offerte per la vendita senza incanto, alle ore 17,00 e seguenti del 03.10.2014 si procederà alla vendita con incanto, La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato che è anche custode che potrà essere consultato previo appuntamento tutti i lunedì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tel. 0873.69070

Vasto 26.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare n. 74/2010 (quinto esperimento) VASTO - CH
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 14/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
31.200,00 Appartamento VASTO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare n. 74/2010 (quinto esperimento)

L’anno 2014 il giorno 01 Ottobre alle ore 17,00, Il sottoscritto Avv. Roberto Cordisco con studio in Vasto via Pertini 14; delegato dal G.E. innanzi a se presso il proprio studio si procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano.

LOTTO N. 1

Piena proprietà dell'appartamento al piano primo sito in Vasto, Via Valerico Laccetti n.30: Superficie calpestabile circa mq.96,25 oltre il balcone di circa mq.14,80; costituito da cucina, tinello, soggiorno, bagno, disimpegno, due camere da letto, studio oltre un balcone sul prospetto principale del fabbricato; 

Prezzo base - Euro 31.200,00

Ogni offerente dovrà depositare in busta chiusa, presso lo studio del professionista delegato offerta di acquisto in carta legale entro le ore 12,00 del giorno feriale precedente quello fissato per la vendita. L’offerta non è efficace se l’offerente non presta cauzione in misura non inferiore al 10% e 20% per spese, con deposito vincolato alla procedura esecutiva, presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna - Agenzia di Vasto. Il termine di pagamento del prezzo e degli oneri tributari non essere superiore ai 60 gg dalla data di aggiudicazione. Qualora non vi siano offerte per la vendita senza incanto, alle ore 17,00 e seguenti del 03.10.2014 si procederà alla vendita con incanto, La misura minima dell'aumento da apportare alle offerte non potrà essere inferiore, in sede di incanto, per ciascun lotto, al 5% del prezzo base d'asta arrotondato per eccesso al migliaio di euro più prossimo ed al 5% dell'offerta più alta nel caso di gara ex art.571 c.p.c.  La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale della perizia e dell’ordinanza di vendita.

Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato che è anche custode che potrà essere consultato previo appuntamento tutti i lunedì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tel. 0873.69070

Vasto 26.05.2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 238/2011 LA SPEZIA - SP
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
30.375,00 Appartamento La SPEZIA

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 238/2011

L’anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 10,30, il Professionista delegato Avv. Antonio Curadi, con studio in Sarzana, via P. Gori 17, tel. 0187/620.128, presso il Tribunale di La Spezia, vle Italia n. 142, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano anche in riferimento alla legge 47/85, e meglio descritto nella perizia in atti.

LOTTO UNICO

Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di appartamento al piano quarto dell’edificio di civile abitazione ubicato in La Spezia, via Rossetti n. 25. Composto da cucina con balcone, due camere, corridoio, locale servizi igienici. L’appartamento con il balcone sviluppa una superf. lorda complessiva di circa mq. 60.

Prezzo base - Euro 30.375,00 (prezzo ridotto)

Aumento minimo - Euro 1.500,00 (in caso di gara)

Per partecipare alla gara, l’interessato deve depositare presso lo studio del sottoscritto Professionista delegato entro le ore 12,30 del giorno antecedente la vendita, offerta in carta legale ed in busta chiusa, con indicazione del lotto a cui si intende partecipare, i dati completi dell’offerente, nonché assegno circolare non trasferibile pari al 10% del prezzo offerto per cauzione, intestato al Professionista delegato, seguito dal numero della procedura. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 15 ottobre 2014 alle ore 10,30 si procederà ad incanto, con le modalità da richiedere al Professionista delegato. Versamento del residuo prezzo entro gg. 60 dall’aggiudicazione. Le spese di trasferimento sono a carico dell’aggiudicatario, comprese le imposte di registro e/o Iva di legge, se dovuta. Il relativo importo sarà prelevato dal fondo spese stabilito in via provvisoria dal Giudice, dopo l’avvenuta aggiudicazione, in misura pari al 20/25% del prezzo di aggiudicazione. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso il suddetto professionista delegato.

La Spezia, 4 giugno 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Fallimento N. 5/08 AMELIA - TR
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
9.000,00 Terreno VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Fallimento N. 5/08

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 11,30, il Giudice Delegato, presso il Tribunale di Viterbo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti. (Curatore Dr.ssa Cristiana Maurizi, pza dei Caduti n. 16 Viterbo, tel. 0761/321944)

LOTTO N. 2

Diritti di piena proprietà su terreno sito in Amelia (Tr), Strada del Fondo, distinto al Nct del Comune di Amelia al fg. 71, p.lla 589, qualità semin. Arb. Cl. 2 sup. ha. 0.02.50. e p.lla 694 qualità vign. Uliv. Classe 2 sup. ha 0.21.29. Il terreno risulta libero.

 Prezzo base - Euro 9.000,00

Offerta in aumento - Euro 1.000,00

Vendita a corpo e non a misura.

Ogni offerente dovrà presentare presso la Cancelleria del Tribunale, non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo minimo indicato nel bando di gara, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato al Fallimento suddetto, per una somma pari al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 60 dall’aggiudicazione. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 8/10/14 alle ore 11,30, si svolgerà la vendita con incanto, con le modalità da richiedersi in Cancelleria. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni in Cancelleria o presso il Curatore suddetto.

Viterbo, 29 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 280/2012 FABRICA DI ROMA - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
105.000,00 Appartamento VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 280/2012

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 9,00, il Giudice Dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Viterbo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti. (Custode Dr. Giovanni Lucchetti con studio in Viterbo, via I. Nievo n. 27, tel. 0761/1695177)

LOTTO UNICO

Diritti di piena proprietà su appartamento ubicato al piano primo di un fabbricato con destinazione d’uso residenziale sito nel Comune di Fabrica di Roma. Si accede alla porzione immobiliare da un’area condominiale adiacente a via della Variana, al suo interno è composto da: ingresso, soggiorno, angolo cottura, disimpegno/corridoio, due camere e due servizi igienici, il tutto per una superf. lorda di pavimento pari a 90 mq. A completamento dello stesso vi è un terrazzo a livello della superf. di 42 mq. Attualmente lo stato manutentivo è buono ma vi sono alcuni abusi edilizi da regolarizzare mediante la presentazione di una DIA in sanatoria.

Prezzo base - Euro 105.000,00

Offerta in aumento - Euro 7.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la Cancelleria Esecuzioni Immobiliari, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo Cancelleria Esecuzioni Immobiliari, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Nel caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo per qualsiasi motivo, il giorno 8/10/14 alle ore 9,00, si svolgerà la vendita con incanto, con le modalità da richiedersi in Cancelleria. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria o presso il Custode suddetto.

Viterbo, 15 aprile 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 103/2007 PIANSANO - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
14.000,00 Appartamento VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 103/2007

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 11,00, il Custode Delegato Dr. Giovanni Lucchetti con studio in Viterbo, via I. Nievo n. 27 (tel. 0761/1695177), presso la sede (Cu.De.Vit. custodi delegati di Viterbo) presso il Tribunale, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti.

LOTTO UNICO

Diritti di piena proprietà dell’appartamento ubicato nel Comune di Piansano, via Roma n. 34, piano secondo. Superf. abitabile mq. 67,00 circa; superf. non residenziale pari a mq. 4,00 circa (balcone). L’immobile è distinto all’Ag. Del Territorio al Comune di Piansano al fg. 7. Il compendio è attualmente libero.

Prezzo base - Euro 14.000,00

Offerta in aumento - Euro 1.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la sede Cu.De.Vit. Tribunale di Viterbo, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo seguito dal numero dell’esecuzione e dal nome del Professionista delegato suddetto, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 11,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la sede Cu.De.Vit o presso il suddetto Custode.

Viterbo, 15 aprile 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 93/2011 ISCHIA DI CASTRO - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
135.000,00 Fabbricato per civile abitazione VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 93/2011

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 11,00, il Custode Delegato Dr. Giovanni Lucchetti con studio in Viterbo, via I. Nievo n. 27 (tel. 0761/1695177), presso la sede (Cu.De.Vit. custodi delegati di Viterbo) presso il Tribunale, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti.

LOTTO N. 1

Diritti di piena proprietà su fabbricato uso abitazione nel Comune di Ischia di Castro, al fg. 42, p.lla 625 sub 12 consistenza vani 5,5. Appartamento in palazzina posto al piano secondo raggiungibile mediante androne di scala condominiale composto da ingresso, cucina abitabile, soggiorno, camera da letto matrimoniale, camera da letto singola, ripostiglio, bagno, e tre balconi. Occupato senza contratto di locazione.

Prezzo base - Euro 135.000,00

Offerta in aumento - Euro 5.000,00 (in caso di gara)

LOTTO N. 2

Diritti di piena proprietà su fabbricato uso abitazione nel Comune di Ischia di Castro, al fg. 42, p.lla 625 sub 14 consistenza vani 4,5. Appartamento in palazzina posto al piano terzo raggiungibile mediante androne di scala condominiale composto da ingresso, cucina abitabile, soggiorno, camera da letto matrimoniale, camera da letto singola, ripostiglio, bagno. Occupato senza contratto di locazione.

Prezzo base - Euro 135.000,00

Offerta in aumento - Euro 5.000,00 (in caso di gara)

LOTTO N. 3

Diritti di piena proprietà su fabbricato urbanisticamente ad uso magazzino nel Comune di Ischia di Castro, censito al Catasto al fg. 46, p.lla 167 come abitazione cat. A7, consistenza 13 vani. Porzione di magazzino su due livelli ad area di pertinenza adibita a giardino, composto da: Piano terra: magazzino, ripostiglio, wc, cantina e portico esterno; piano primo: locali magazzino ed un balcone. Attualmente occupato dall’ex moglie dell’esecutato, separata legalmente ed assegnataria della casa coniugale.

Prezzo base - Euro 385.000,00

Offerta in aumento - Euro 10.000,00 (in caso di gara)

LOTTO N. 5

Diritti di piena proprietà su terreno agricolo distinto in due particelle nel Comune di Ischia di Castro: fg. 46, p.lla 178, qualità seminativo, superf. mq. 120, e fg. 46, p.lla 179 qualità seminativo superf. mq. 100.

Prezzo base - Euro 550,00

Offerta in aumento - Euro 50,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la sede Cu.De.Vit. Tribunale di Viterbo, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo seguito dal numero dell’esecuzione e dal nome del Professionista delegato suddetto, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 11,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la sede Cu.De.Vit o presso il suddetto Custode.

Viterbo, 15 aprile 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 253/2010 FARNESE - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
68.000,00 Unità Immobiliare VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 253/2010

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 11,00, il Custode Delegato Avv. Maria Luisa Capoccioni con studio in Viterbo, via Marconi n. 34 (tel. 0761/304681), presso la sede (Cu.De.Vit. custodi delegati di Viterbo) presso il Tribunale, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti.

LOTTO UNICO

Diritti di piena proprietà sulla intera quota appartenenti alla debitrice esecutata su unità immobiliare ubicata nel Comune di Farnese, in Loc. Mulin di Sopra, Costituita da un terreno agricolo di ha. 8.75.40 con sovrastante fabbricato rurale della superf. lorda in pianta di mq. 106,36, parzialmente ristrutturato, elevantesi su due piani fuori terra. Oltre intera quota del diritto del livellario appartenente sempre alla debitrice esecutata sul terreno distinto al Ct fg. 29, di ha. 0.21.90. Il compendio pignorato risulta libero da persone e cose.

Prezzo base - Euro 68.000,00

Offerta in aumento - Euro 5.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la sede Cu.De.Vit. Tribunale di Viterbo, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo seguito dal numero dell’esecuzione e dal nome del Professionista delegato suddetto, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 11,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la sede Cu.De.Vit o presso il suddetto Custode.

Viterbo, 29 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 147/90 VITERBO - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
60.000,00 Appartamento VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 147/90

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 11,00, il Custode Delegato Avv. Maria Luisa Capoccioni con studio in Viterbo, via Marconi n. 34 (tel. 0761/304681), presso la sede (Cu.De.Vit. custodi delegati di Viterbo) presso il Tribunale, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti.

LOTTO UNICO

Diritti di proprietà superficiaria per la intera quota su appartamento in Viterbo, Fraz. Bagnaia, via L. Fantappiè n. 5 distinto al CF fg. 200 p.lla 499, vani catastali 5,5, e diritti di proprietà superficiaria per la intera quota su garage in Viterbo, Fraz. Bagnaia, via Fantappiè distinto al C.F. fg. 200 p.lla 499, mq. 17. Gli immobili risultano liberi da persone e cose.

Prezzo base - Euro 60.000,00

Offerta in aumento - Euro 3.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la sede Cu.De.Vit. Tribunale di Viterbo, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo seguito dal numero dell’esecuzione e dal nome del Professionista delegato suddetto, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 11,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la sede Cu.De.Vit o presso il suddetto Custode.

Viterbo, 29 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 155/1997 CIVITA CASTELLANA - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
12.000,00 Abitazione VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 155/1997

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 11,00, il Custode Delegato Dr. Giovanni Lucchetti con studio in Viterbo, via I Nievo 27, (tel. 0761/1695177), presso la sede (Cu.De.Vit. custodi delegati di Viterbo) presso il Tribunale, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti.

LOTTO N. 2

Quota pari ad (1/2) della proprietà su abitazione ubicata in Civita Castellana, via del Risorgimento n. 27, piano primo, di mq. 86,00 circa, compreso sottotetto di mq. 79,00 circa, al Nceu fg. 19, vani 5,0.

Prezzo base - Euro 12.000,00

Offerta in aumento - Euro 1.000,00 (in caso di gara)

LOTTO N. 3

Quota pari ad (1/2) della proprietà su abitazione ubicata in Civita Castellana, via delle Gardenie n. 3, piano interrato (taverna di mq. 23,00) autorimessa all’interrato ed abitazione al piano terra e primo di mq. 78,00 circa; con giardino di mq. 200 recintato. Vani 6,5.

Prezzo base - Euro 13.000,00

Offerta in aumento - Euro 1.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la sede Cu.De.Vit. Tribunale di Viterbo, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo seguito dal numero dell’esecuzione e dal nome del Professionista delegato suddetto, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 11,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la sede Cu.De.Vit o presso il suddetto Custode.

Viterbo, 29 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 279/2012 VIGNANELLO - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
105.000,00 Terreno Edificabile VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 279/2012

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 9,00, il Giudice Dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Viterbo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti. (Custode Dr. Federico Tedeschi Porceddu Notaio associato Associazione tra Notai di Viterbo e Rieti, As.No.Vi.Ri, presso il palazzo di Giustizia di Viterbo, via Falcone e Borsellino n. 42, tel. 0761/351236-353973)

LOTTO UNICO

In Comune di Vignanello, terreno edificabile, in loc. Talano, facente parte del comprensorio C/5, della superf. catastale di are 10.08, distinto al Catasto Terreni al fg. 10. L’immobile risulta libero.

Prezzo base - Euro 105.000,00

Offerta in aumento - Euro 8.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la Cancelleria Esecuzioni Immobiliari del Tribunale, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo Cancelleria Esecuzioni Immobiliari, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 9,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria (il venerdì dalle 9 alle 13) ove è in visione la perizia d’ufficio, o presso il suddetto Custode, ufficio As.No.Vi.Ri.

Viterbo, 29 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 195/09 + 265/10 CANINO - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
5.500,00 Terreno con sovrastante fabbricato VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 195/09 + 265/10

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 9,00, il Giudice Dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Viterbo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti. (Custode Dr. Biancamaria Ciambella Notaio associato Associazione tra Notai di Viterbo e Rieti, As.No.Vi.Ri, presso il palazzo di Giustizia di Viterbo, via Falcone e Borsellino n. 42, tel. 0761/351236-353973)

LOTTO N. 1 (Lotto B)

In Comune di Canino, diritto di enfiteusi su terreno agricolo della superf. complessiva di mq. 6.160,00 con sovrastante fabbricato abusivo e non sanabile, distinto al Catasto Terreni al fg. 25, semin. Di mq. 2.980,00; 88 uliveto di mq. 1.430,00; 89 uliveto di mq. 1.750,00. L’immobile risulta in uso al debitore.

Prezzo base - Euro 5.500,00 (ribassato)

Offerta in aumento - Euro 500,00 (in caso di gara)

LOTTO N. 2 (Lotto D)

In Comune di Canino, diritto di proprietà su terreno agricolo in loc. Pratino della superf. complessiva di mq. 13.830,00, distinto al Catasto terreni fg. 51, di mq. 11.510,00, e mq. 2.320,00. L’immobile risulta in uso al debitore.

Prezzo base - Euro 23.000,00 (ribassato)

Offerta in aumento - Euro 1.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la Cancelleria Esecuzioni Immobiliari del Tribunale, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo Cancelleria Esecuzioni Immobiliari, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 9,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria (il venerdì dalle 9 alle 13) ove è in visione la perizia d’ufficio, o presso il suddetto Custode, ufficio As.No.Vi.Ri.

Viterbo, 29 maggio 2014

 

 

Oggetto Comune/Provincia Visualizza record
Esecuzione Immobiliare N. 133/2012 MONTEFIASCONE - VT
Partecipazione Pubblicazione
01/10/2014 11/07/2014
Base d'asta Immobile Tribunale
63.500,00 Appartamento VITERBO

 

 

VENDITA IMMOBILIARE

Esecuzione Immobiliare N. 133/2012

L'anno 2014 il giorno 1 ottobre ore 9,00, il Giudice Dell’Esecuzione, presso il Tribunale di Viterbo, procederà alla vendita senza incanto dei seguenti beni immobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e meglio descritti nella perizia allegata agli atti. (Custode Dr. Anna Laura Paoletti Notaio associato Associazione tra Notai di Viterbo e Rieti, As.No.Vi.Ri, presso il palazzo di Giustizia di Viterbo, via Falcone e Borsellino n. 42, tel. 0761/351236-353973)

LOTTO UNICO

In Comune di Montefiascone, appartamento in via D. Alighieri 38/a, al piano primo, composto della superf. utile di circa mq. 53,50, oltre terrazza della superf. di mq. 36,00 circa, distinto al CF al fg. 34, p.lla 69 sub 2, Cat. A4 cl. 2, vani 3,5. L’immobile risulta in uso al debitore.

Prezzo base - Euro 63.500,00

Offerta in aumento - Euro 4.000,00 (in caso di gara)

Ogni offerente dovrà presentare presso la Cancelleria Esecuzioni Immobiliari del Tribunale, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la vendita, (ad eccezione del sabato) offerta in busta chiusa. L’offerta dovrà contenere i dati completi dell’offerente, l’indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo base, pena l’esclusione. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a Tribunale di Viterbo Cancelleria Esecuzioni Immobiliari, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. Versamento del residuo prezzo e delle spese, entro gg. 90 dall’aggiudicazione. In mancanza di offerte verrà ordinato l’incanto per il giorno 8 ottobre 2014 ore 9,00. La partecipazione alla vendita presuppone la conoscenza integrale dell’ordinanza di vendita in atti.

Maggiori informazioni presso la Cancelleria (il venerdì dalle 9 alle 13) ove è in visione la perizia d’ufficio, o presso il suddetto Custode, ufficio As.No.Vi.Ri.

Viterbo, 29 maggio 2014

 

 



Created by vueSSe